superbanner mobile
VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic
Ingrosso

Car: offerta di frutta e verdura in linea con la media della stagione

ConorRomaCar
Avatar
Autore Redazione

Si registrano aumenti di prezzo solo per alcuni prodotti, come fragole e asparagi. Frutti invernali i più richiesti dai consumatori

Frutta e verdura sono disponibili in tante varietà, tipiche della stagione, acquistabili a prezzi pienamente in linea con la media degli altri anni. Soltanto per alcuni prodotti si iniziano a vedere i primi effetti del freddo delle scorse settimane sui prezzi all’ingrosso.

Il freddo e le conseguenze sugli acquisti

A soffrire in modo particolare, rileva l’Ufficio Studi del Centro agroalimentare Roma (Car), sono in questo periodo prodotti come fragole e asparagi, che stanno subendo dei rincari di prezzo, se paragonati allo stesso periodo dello scorso anno. La causa principale sono proprio le anomale gelate che hanno investito l’Italia nelle scorse settimane e che, per prodotti di questo tipo, hanno influito sullo sviluppo e sulla piena maturazione.

Guardando ad altri prodotti, però, possiamo notare come il freddo non sia stato soltanto una causa di problemi: il carciofo, ad esempio, ormai alla fine della sua campagna, ha visto un’inaspettata ripresa delle vendite, determinate proprio dalle basse temperature, che hanno ritardato la fine della produzione. Inoltre, il freddo persistente sta influendo anche sulle abitudini dei consumatori, che al contrario di stagioni passate rivolgono la loro attenzione ancora a prodotti considerati più tipicamente invernali.

Tanti i prodotti senza variazioni di prezzo

Comunque, sono presenti in Mercato anche tante varietà di prodotti che non hanno subito nessuna variazione di prezzo, e che si possono acquistare freschissimi, di ottima qualità e con una spesa contenuta. Parliamo, ad esempio, di mele e pere per quanto riguarda la frutta (che nelle prossime settimane vedrà già l’esplosione dei prodotti più tipicamente estivi), ma anche di melanzane, bieta, cicoria, finocchi e carote per quanto riguarda la verdura.

“Sapevamo – commenta Fabio Massimo Pallottini, direttore generale di Car – che il freddo avrebbe inciso in qualche modo sui prezzi di alcuni prodotti. Non c’è però nessun allarme: presto anche per un frutto molto richiesto come la fragola la situazione tornerà alla normalità. Nel frattempo possiamo rivolgerci a tanti altri ottimi prodotti che la primavera ci offre e che possiamo trovare a prezzi in linea con gli altri anni. Ricordiamo sempre che per garantirci il massimo della convenienza e della qualità dobbiamo sempre tenere d’occhio la provenienza e la stagionalità dei prodotti che acquistiamo. Tutte le settimane, con la Borsa della spesa, il Car consiglia le migliori opportunità di acquisto e i prodotti che provengono dal Centro agroalimentare Roma rappresentano il massimo della freschezza e sono davvero dal campo alla tavola”.

Fonte: Centro agroalimentare Roma

(Visited 179 times, 1 visits today)
superbanner