Cultiva_SUPERbanner_3-9ott
Interpoma_topnews_26set-16ott
In sintesi

Dole Italia: mezza maratona in Honduras per sostenere tre Ong

Avatar
Autore Redazione

Sabato 19 e domenica 20 febbraio si terrà la quarta edizione della La Ceiba. Si gareggia anche virtualmente

Sabato 19 e domenica 20 febbraio si terrà la quarta edizione della mezza maratona 21km La Ceiba, nell’omonima città portuale situata nel nord dell’Honduras, sul Mar dei Caraibi: Dole Italia, azienda premium nella produzione e distribuzione di frutta fresca di alta qualità, scenderà in campo supportando l’iniziativa e i suoi “cugini” dell’America Centrale.

La corsa, nata nel 2019 come un progetto interno dell’azienda Standard Fruit De Honduras per promuovere uno stile di vita salutare tra i dipendenti, a seguito del notevole successo conseguito negli anni, nel 2020 è stata aperta al pubblico esterno, con l’obiettivo di sostenere tre Ong operanti sul territorio – El Crila, Escuela Emilia D’cuire e Fundación Pro-cáncer – e alle quali viene interamente devoluto tutto il ricavato.

L’elevata adesione ricevuta, con il coinvolgimento di oltre 1.700 persone, ha permesso la raccolta di 19.800 dollari tra il 2020 e il 2021.

Si corre virtualmente

Come lo scorso anno a causa del blocco dovuto alla pandemia, anche quest’anno sarà possibile correre virtualmente, partecipando all’iniziativa da qualunque parte del mondo ci si trovi. Farlo è semplicissimo, basta scegliere dove farlo e con chi, effettuare l’iscrizione tramite il sito su questo link e ricevere via e-mail il proprio numero digitale di runner: scegliendo tra le app suggerite e correndo una delle tre distanze previste (5 km, 10 km e 21 km) si potrà misurare il proprio tempo di gara e caricarlo al termine sull’apposito form.

È sempre bello essere parte di eventi sportivi così importanti e coinvolgenti. Partecipare a questa gara ha un significato ancora più ampio giacché significa supportare organizzazioni no profit operanti sul territorio e proprio in quelle terre originarie della nostra frutta esotica – commenta Cristina Bambini, responsabile marketing Dole Italia – Invitiamo tutti qui in Italia a prendere parte a questa maratona, per ritagliarsi qualche ora di benessere per se stessi assieme a un pensiero speciale a favore dei più vulnerabili”.

Fonte: Dole Italia

(Visited 84 times, 1 visits today)
superbanner