X-Farm_topnewsgenerale_22nov-12dic
In sintesi

La zucca Citrus ti porta a Gardaland con “La Famiglia Addams 2”

Avatar
Autore Redazione

Il mondo dell’animazione per valorizzare l’ortofrutta italiana. Palella: “Nuove tradizioni senza dimenticarsi del proprio territorio”

Cosa avete nella zucca? Noi una polpa mostruosamente buona! In vista di Halloween, infatti, nei migliori supermercati italiani si può acquistare la zucca Citrus di varietà Delica. Coltivata secondo la tradizione mantovana, è dolce fino a 13/14 gradi zuccherini, pesa 1,5 chili ed è comoda da cucinare, anche con la buccia e il picciolo.

Il packaging è pensato appositamente per avvicinare grandi e piccini alla bontà della zucca italiana. Il lancio infatti prevede il coinvolgimento dei simpatici personaggi de “La famiglia Addams 2”, dal 28 ottobre al cinema: il film arriva nelle sale a circa due anni dal precedente episodio della saga che ha riscosso ottimi consensi incassando più di 200 milioni di dollari al botteghino internazionale.

“Questo progetto è un invito ad accogliere le nuove tradizioni (Halloween è una festa tipica dei Paesi anglosassoni) senza dimenticare le nostre radici – spiega Marianna Palella, Ceo e brand manager di Citrus l’Orto Italiano – Diciamo che vogliamo suggerire a tutti di intagliare meno e assaporare di più le zucche, approfittando di questa festività”.

Non solo. “Manteniamo centrale il nostro obiettivo di valorizzare le produzioni tipiche del territorio nazionale – aggiunge la Ceo di Citrus – A Mantova le zucche Delica sono raccolte al giusto livello di maturazione, con almeno tre passaggi in campo per staccare i frutti al momento ideale. Quindi, all’arrivo in magazzino, si effettua la selezione per poi fare stagionare le zucche in ambienti diversi e combinati per dare gli effetti di essicazione e stagionatura, salvaguardandone la conservazione”.

A seguito dell’acquisto di una zucca Citrus, il consumatore otterrà un coupon (presente sulla confezione del prodotto) valido per un ingresso omaggio a Gardaland a fronte dell’acquisto alle biglietterie del Parco di due biglietti a tariffa intera diurna.

Fonte: Citrus L’Orto Italiano

(Visited 54 times, 1 visits today)