superbanner mobile
VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic
In sintesi

Pesto di pistacchio: D’Amico nella top 5 del Miglior Prodotto Food

pesto pistacchio d'amico
Avatar
Autore Redazione

Il risultato è stato ottenuto nella categoria “Conserve, salse e condimenti” di questo premio ideato dal gruppo editoriale Food&Beverage

C’è anche un pesto di pistacchio nella “top five” del “Miglior Prodotto Food” 2021 del gruppo editoriale Food&Beverage, per la categoria “Conserve, salse e condimenti”. Ad aggiudicarselo è quello dell’azienda D’Amico, azienda campana nata nel 1968 e specializzata nella produzione di conserve alimentari. Realizzato con il 51% di pistacchio, assieme ad olio di girasole, sale e pepe nero, il pesto di pistacchio D’Amico ha ottenuto il prestigioso piazzamento in un premio nato nel 2014 che coinvolge tutti gli attori della filiera, dalla distribuzione, all’industria, fino al consumatore, per premiare l’impegno, la ricerca e l’innovazione delle aziende italiane in gara. I vincitori saranno annunciati durante l’evento digitale Food Match in programma il 31 marzo.

“Un riconoscimento – commentano dall’azienda – che conferma la dedizione costante di D’Amico nella ricerca di prodotti di qualità e versatili, che incontrino allo stesso tempo i gusti in continua evoluzione dei consumatori, la facilità di utilizzo e le esigenze degli operatori del settore”.

Presente sul mercato con i brand D’Amico, Logrò e Montello, l’attività dell’azienda iniziò prima con la produzione della specialità “Alici della Costiera Amalfitana”, ma fin dai primi Anni ’70 si affaccia anche nel mercato degli ortaggi, dei funghi e delle olive, sviluppando nel tempo un ampio assortimento. Oggi il core business è rappresentato dai mercati dei sottoli, sottaceti, olive, condimento per riso, sughi pronti, pesti, creme, legumi e cereali convenzionali e biologici.

(Visited 159 times, 1 visits today)
superbanner