Carton_Pack_topnewsgenerali_04/07-18/07
In sintesi

Bonduelle: sette impegni per la sostenibilità al fianco della ristorazione

Avatar
Autore Redazione

Il programma di responsabilità sociale dell’azienda si estende al Foodservice e si arricchisce di nuovi contenuti

Bonduelle s’impegna, il programma di responsabilità sociale di Bonduelle si estende al Foodservice e si arricchisce di nuovi contenuti, con un’attenzione specifica al mondo della
ristorazione e alle sue esigenze. È così che Bonduelle Food Service, punto di riferimento nel mondo dei vegetali per il fuori casa, ribadisce il suo ruolo a fianco di chef e professionisti della ristorazione, per ispirare il cambiamento verso un’alimentazione a base vegetale, con una proposta di servizi e prodotti di qualità, sani, gustosi e al tempo stesso sostenibili.

Bonduelle Food Service si impegna in un ambizioso programma che punta a favorire lo sviluppo di un’agricoltura e di un’alimentazione sostenibili, per contribuire alla salute del pianeta e delle persone: un percorso insito nella storia dell’azienda, che da sempre ha avuto uno sguardo attento verso questi temi. Si tratta di obiettivi perseguibili attraverso azioni quotidiane che riguardano tutte le fasi di lavorazione, dal campo allo stabilimento, per offrire servizi e prodotti sostenibili ai professionisti della ristorazione.

Sette gli impegni concreti raccontati dall’azienda

“Coltiviamo nei migliori territori rispettando il ritmo delle stagioni, controllando tutte le fasi della filiera. I vegetali, surgelati e ambient, vengono raccolti al perfetto punto di maturazione, preparati da fresco in meno di 24 ore dal raccolto per offrire il massimo della qualità, preservare il gusto, la consistenza e le proprietà nutrizionali”.

“Promuoviamo l’uso di pratiche agro-ecologiche alternative e limitiamo l’utilizzo di pesticidi, collaborando con i nostri agricoltori. Nel 2019 siamo diventati i primi produttori di Mais senza residuo di pesticidi”.

“Preserviamo la biodiversità e le risorse naturali, lavoriamo la terra e i campi con grande rispetto e investiamo per migliorare sempre di più il nostro impatto. Ad esempio ci impegniamo ad utilizzare esclusivamente sementi No Ogm, nella rotazione delle colture, nei sistemi di semina diretta e nella riduzione del consumo d’acqua”.

“Offriamo una lista ingredienti il più breve e pulita possibile. Già dal 2014 le nostre ricette sono senza olio di palma, senza grassi saturi, senza sciroppo di glucosio o fruttosio, senza coloranti, conservanti e aromi artificiali, in accordo con la nostra Carta di sviluppo dei prodotti”.

“Sosteniamo l’agricoltura biologica in linea con la crescente domanda del mercato. Offriamo una gamma di prodotti biologici, buoni, pratici e accessibili, e supportiamo gli agricoltori partner che desiderano muoversi verso la produzione biologica”.

“Promuoviamo l’economia circolare con confezioni sempre più sostenibili. Le lattine dei nostri vegetali ambient sono già riciclabili all’infinito e ci assicuriamo che tutti i materiali utilizzati siano compatibili con i sistemi di raccolta”.

Accompagniamo gli chef alla scoperta della cucina a base vegetale. Da oltre 30 anni lavoriamo a fianco degli Chef, conosciamo il loro lavoro, le loro problematiche e le loro aspirazioni. Li accompagniamo, ispirando il cambiamento verso un’alimentazione a base vegetale con un’offerta di prodotti di qualità e pensati per ogni canale del Food Service. Ispirazioni culinarie e Safe-Up sono il nostro fiore all’occhiello nella relazione e nel dialogo con i professionisti della ristorazione”.

(Visited 123 times, 1 visits today)