Carton_Pack_topnewsgenerali_04/07-18/07
In primo piano

Chiara Ferragni e Fedez volontari all’Ortomercato di Milano

Mercoledì mattina i Ferragnez hanno partecipato all’iniziativa “Milano aiuta”, che distribuisce frutta e verdura ad anziani e famiglie in difficoltà

“Stamattina abbiamo preso parte a un’iniziativa bellissima del Comune di Milano per rispondere alla necessità di aiuto alimentare a supporto di anziani e famiglie in difficoltà. Insieme ai volontari abbiamo raccolto casse di frutta e verdura all’Ortomercato, le abbiamo imbustate per ogni famiglia, ci siamo recati in uno dei tanti punti di raccolta della città e abbiamo distribuito la spesa ad alcune famiglie della zona“. Così Chiara Ferragni e Fedez hanno raccontato dai loro profili Instagram la loro esperienza di volontari per un giorno nell’hub numero 4 di via Lombroso dove si preparano sacchetti di frutta e verdura destinati a 3.900 famiglie bisognose.

Non è la prima volta che la coppia si attiva contro il coronavirus. A inizio emergenza, con le terapie intensive di Milano quasi al collasso, i Ferragnez hanno organizzato una raccolta fondi che ha superato i 4 milioni di euro e permesso di allestire due nuovi reparti anti Covid al San Raffaele. Oggi invece hanno consegnato prodotti freschi ai più poveri, nell’ambito di “Milano aiuta”, l’iniziativa ideata da Sogemi (la società per azioni che gestisce tutti i mercati agroalimentari all’ingrosso per il Comune di Milano, ndr) e Ago – Associazione di grossisti ortofrutticoli per contribuire a tamponare le emergenze alimentari a Milano.

Chiara Ferragni ha invitato tutti i suoi  follower (circa 20 milioni) a partecipare all’iniziativa: “Milano Aiuta riesce ad aiutare quasi 4.900 famiglie alla settimana, circa 16mila persone a settimana, ma ha sempre bisogno di donazioni di cibo e derrate alimentari. Se volete aiutare o conoscete qualche azienda alimentare che può aiutare potete mandare un’email a milanoaiuta@comune.milano.it”.

Marianna Palella, giovane Ceo di Citrus, milanese di adozione e non nuova a iniziative solidali con frutta e verdura protagoniste, su Instagram ha commentato: “Bravissimi Chiara Ferragni e Fedez. Sono rimasta molto colpita da come hanno evoluto la comunicazione dei propri canali in questi mesi di lockdown. Nessuna ostentazione della propria situazione privilegiata, ma solidarietà massima nei confronti del proprio pubblico, senso civico e tanta voglia di contribuire in modo positivo in questa situazione di emergenza”.

“L’abbinamento del brand Ferragnez con l’iniziativa del Comune di Milano è anche una fantastica operazione di marketing, soprattutto se riuscirà a stimolare e attivare altre persone e aziende venendo incontro ai bisogni di tante persone ora in difficoltà e agli anziani. Ben vengano iniziative come queste se servono a fare del bene”, ha detto Cristiana Dipilato, responsabile assicurazione qualità della Di Pilato Giovanni & figli, azienda specializzata nella commercializzazione di ortaggi, con una propria piattaforma logistica a San Giuliano Milanese.

(Visited 516 times, 1 visits today)