Romagnoli_mobile_16/05-30/05
Aweta_topnewsgenerali_16/05-30/05
Nordovest_topnews_16/05-30/05
In evidenza

Wheatgrass. Il superfood che piace a vegetariani e vegani (e non solo)

erbadigrano_ wheatgrass

Da Nazareth a Venice Beach, il wheatgrass, ovvero l’erba di grano, fa miracoli e piace a vegetariani e vegani. Ma non solo.

In tutto il mondo sono sempre di più le persone che scelgono di adottare una dieta ricca di frutta e verdura. Vegetariani e vegani sono in costante crescita in tutto il mondo e in Italia le statistiche collocano il numero di persone che hanno fatto questa scelta intorno all’8% della popolazione nazionale.

Per molti è una scelta salutistica maturata grazie alle continue conferme di studi scientifici che spiegano quanto sia benefico per il nostro organismo mangiare alimenti vivi quali appunto frutta e verdura. Per altri è una scelta etica, nata dalla forte sensibilità verso gli animali. Per altri ancora è una ragione ecologica, motivando la loro decisione con un’attenzione ai problemi ambientali.

Qualunque sia la ragione personale, la tendenza a diventare vegetariani e vegani sembra essere solo all’inizio di una grande ascesa. E poi, impossibile non ammetterlo, essere vegan è ormai anche una moda, fa tendenza.

In questo nuovo panorama consumistico ci sono prodotti che si stanno lentamente diffondendo. Il trend parte solitamente da Los Angeles e New York per poi arrivare in Europa in differita di qualche anno. A Venice Beach, la spiaggia preferita delle star di Hollywood, non esiste bar che non abbia in menu succhi e estratti di frutta a freddo con superfood miracolosi per la salute.

Abbiamo già parlato della spirulina. Oggi vi raccontiamo un altro ricercatissimo superalimento: il wheatgrass, ovvero l’erba di grano.

erbadigrano_estratto_LioVerde

Un po’ di storia

L’erba di grano o wheatgrass, come la chiamano oltreoceano, deve la sua fama allo chef della mensa di Google, tale Chicago Charlie Ayers. Nel 1999, appena assunto, decide di inserire un alimento utile a stimolare le menti creative e creò appositi shortini con il succo di erba di grano. Un concentrato di verde ed energia. Da quel momento il successo del wheatgrass è stato rapido e dilagante e attrici come Kate Moss e Angelina Jolie sostengono di non poterne più fare a meno. Anche a Londra, che insieme a Berlino è la capitale europea sentinella delle nuove tendenze healthy, gli shortini di erba verde sono da tempo molto diffusi.

Planet Organic con il suo slogan “Eat well, live better” ha un fornitissimo store on line, compresa la sezione dedicata a frutta e verdura e in tutti e sette i punti vendita presenti in città prepara freschissimi succhi di wheatgrass. E da poco è sbarcato anche nella Boqueria di Barcellona, il coloratissimo mercato colmo di frutta e verdura. Come spesso accade per tutti questi alimenti che stanno conoscendo un momento di grande richiesta, il loro impiego ha origini antiche. Gli Esseni infatti, chiamati anche Nazareni, nonché la popolazione da cui si dice discenda Gesù, conoscevano il wheatgrass poiché contadini, frutticultori e profondi conoscitori delle proprietà delle erbe. La riscoperta in età moderna si deve alla dottoressa americana Anne Wigmore che ha dedicato molto tempo allo studio di questa pianta.

Erba di grano: proprietà

Secondo quanto sostengono le ricerche del caso,  il wheatgrass aiuta il corpo nel suo naturale processo di autoguarigione. È fonte di proteine vegetali, quindi consigliato a vegetariani e vegani, ma l’elenco delle sue proprietà e tanto lungo da essere consigliato a chiunque. Non solo aiuta nel processo digestivo, stimola il metabolismo e ha un’azione anti-invecchiamento, ma compie anche un’azione decisiva nella disintossicazione cellulare e potenzia l’energia psicofisica.

Cura inoltre l’artrite, riduce la fatica, è talmente ricca di proprietà nutritive da togliere l’appetito, aiutando quindi a dimagrire, è un deodorante naturale in quanto combatte l’alito cattivo e riduce gli odori del corpo in quanto il succo lava le tossine della bocca e della pelle, pulisce il fegato, rafforza il sistema immunitario, rivitalizza e rigenera le cellule della pelle, stimola la circolazione. Fa bene anche per rimarginare le ferite: basta passare una piccola quantità di succo sulla parte lesa.

Dove trovarla

Sul mercato italiano esistono succhi già pronti commercializzati, per esempio, da Lio Verde:  l’azienda vende anche la polvere di erba di grano, prodotto venduto anche da Cibo Crudo. Microortaggi la vende fresca e tenera, pronta per la spremitura. Un’ottima soluzione, infine, è certamente il fai dai te: coltivare in casa quest’erba “magica” è davvero molto semplice e i semi sono facilmente reperibili nella maggior parte dei negozi bio e healthy, che oggi certo non mancano in molte città italiane.

Credit foto: pixabay | Lio Verde

(Visited 2.090 times, 1 visits today)

1 Commento

superbanner