Sorma_topnews-25feb-25mar
Fruttivendoli e non solo

E-commerce Nonna Isa, ortofrutta tra le più vendute

EcommerceNonnaIsa
Redazione
Autore Redazione

A poco meno di un anno dalla nascita ottimi riscontri per il sito di spesa on line di Gruppo Isa (Gruppo VéGé) e ReStore. Frutta e verdura nella top 10

Tra i primi dieci prodotti più venduti on line c’è anche l’ortofrutta, sia fresca che confezionata. È quanto afferma il sito di e-commerce sardo Nonna Isa Shop online, nato poco meno di un anno fa dalla partnership tra il Gruppo Isa, società di vendita al dettaglio e all’ingrosso alimentare socia del Gruppo VéGé, e ReStore azienda leader nell’e-commerce per la grande distribuzione organizzata.

Un dato non scontato, considerando che la vendita di prodotti freschi, ortofrutta in particolare, è da sempre considerata un po’ la Cenerentola all’interno del mondo della spesa on line rispetto a prodotti del mondo grocery che ormai, invece, vengono sempre più acquistati su piattaforme di commercio elettronico.

Sul sito di e-commerce di questa nota insegna sarda, nato a giugno del 2018 e che consegna nell’isola nelle aree urbane di Cagliari, Sassari e Olbia, Alghero e Arzachena (punto vendita stagionale estivo), Iglesias e Sorso sia con il servizio di Click and Collect e con ritiro al punto vendita che con quello di consegna a domicilio (da poco è partito il servizio di consegna a domicilio anche a Oristano), le prime dieci categorie di prodotti più acquistati sono pasta di semola, biscotti frollini, merendine, carta igienica, latte Uht parzialmente scremato, mozzarelle di latte vaccino, acqua minerale naturale, detersivi lavatrice liquidi, verdura fresca e verdure pronte confezionate.

Soddisfazione anche per i primi dati generali a 10 mesi dalla sua nascita: scontrini medi pari a 92,00 € (dati ultimo trimestre 2018), con un valore via via cresciuto con il passare dei mesi e un fatturato quadruplicato nel terzo trimestre 2018 e  duplicato nel quarto. “Numeri che indicano un trend chiaro – affermano in ziende – In Sardegna, come nel resto d’Italia, sempre più consumatori preferiscono effettuare la propria spesa online pur continuando a rivolgersi ai brand di fiducia legati al territorio, come Nonna Isa” afferma in una nota l’azienda.  

Scrivi un Commento