vog_topnews_07set-02nov
Frutta a guscio ed essiccata MySnack

Ferrero punta a fare acquisti in Turchia

Si rincorrono in questi giorni le voci di un possibile acquisto importante in terra turca da parte della Ferrero, l’azienda dolciaria italiana nota in tutto il mondo per la crema alla nocciola Nutella e per tanti altri prodotti di successo. Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Sole 24Ore, che a sua volta cita la “stampa locale” e l’agenzia Radiocor, la Ferrero “sarebbe vicina a rilevare Oltan Gida, un’azienda che fattura 500 milioni di dollari ed è specializzata nella lavorazione della nocciola anche per l’industria del cioccolato. Insomma proprio quello che ci vuole per la Ferrero. I media turchi riportano che Ferrero avrebbe già acquistato il 70% dell’azienda. Altre fonti invece riferiscono che l’operazione non è chiusa anche se c’è una discussione avviata e l’acquisizione potrebbe essere completata nelle prossime settimane. Ferrero, contattata, non commenta le indiscrezioni”. Sempre secondo quanto riferito dal quotidiano economico italiano, l’operazione della Ferrero, se fosse confermata, sarebbe in linea con l’obiettivo del Gruppo di Alba di espandersi sia in Asia sia negli Stati Uniti, dal momento che attualmente dipende ancora molto dai mercati europei. “Oltan Gida – riporta ancora il Sole 24Ore – è il maggior esportatore di nocciole turco e lo scorso anno ne ha esportate 68mila tonnellate…Il gruppo turco ha fra i suoi principali mercati di sbocco Italia, Regno Unito, Francia e Germania. Con questa operazione…Ferrero si assicurerebbe una posizione di forza in un Paese dove vengono prodotte il 70% delle nocciole a livello mondiale e che rappresenta l’82% dell’export globale”.

(Visited 5 times, 1 visits today)