Interpoma_topnews_26set-16ott
Focus GDO

MarcabyBolognaFiere: più sicura in primavera

Slitta l’appuntamento di gennaio: 12 e 13 aprile le nuove date della manifestazione e della tavola rotonda di myfruit.it con SG Marketing

Dopo l’annuncio del posticipo determinato dall’escalation degli indicatori pandemici evidenziati su scala nazionale, BolognaFiere annuncia le nuove date della 18esima edizione di MarcabyBolognaFiere: la manifestazione è stata riprogrammata al 12 e 13 aprile 2022.

Un posticipo di tre mesi, dunque, che consentirà alla business community Mdd di organizzare con maggiore tranquillità l’agenda degli incontri in Fiera e, agli operatori internazionali, di pianificare la visita all’evento potendo presumibilmente contare sulla normalizzazione dei collegamenti.

Le previsioni del picco nei contagi per le prossime settimane (con le conseguenti limitazioni nei trasferimenti nazionali e internazionali) avevano infatti convinto Bologna Fiere e Adm, l’Associazione distribuzione moderna a posticipare la 18esima edizione di MarcabyBolognaFiere, in programma il 19 e 20 gennaio. Per garantire la presenza dei buyer italiani ed esteri in linea con gli standard dell’evento, gli organizzatori hanno ritenuto importante fare slittare a primavera la manifestazione leader nazionale per il settore Mdd.

Anche la Tavola rotonda di myfruit.it “Ortofrutta, un sistema di valori da comunicare” nella quale saranno presentati i risultati di una ricerca SG Marketing è ovviamente posticipata al 13 aprile 2022, iscrivetevi qui per ricevere tutte le informazioni.

Più sicurezza

Le oltre 900 aziende che hanno aderito a questa edizione dell’evento, confermandone la strategicità per lo sviluppo del business a livello globale, potranno in questo modo contare in un contesto in cui, a seguito del rapido avanzamento delle campagne vaccinali, sarà superata l’attuale situazione di incertezza e ristabiliti anche i collegamenti internazionali.

(Visited 115 times, 1 visits today)