Sorma_ topnews_11ot- 7nov
Eventi e Fiere

Cipolle, conto alla rovescia per la seconda edizione dell’Onion Day

Organizzato da Cora Seeds, si terrà il 5 novembre a Cesenatico. Bacchi: “Per conquistare il mercato ripartiamo dalla tecnica”

Insieme per vincere il mercato“: è questo il titolo del convegno internazionale al centro del secondo Onion Day, organizzato da Cora Seeds il prossimo 5 novembre a Cesenatico.

Il convegno si svilupperà in due parti, nella prima – Produrre bene per una maggiore qualità del prodotto – si affronteranno tematiche tecniche, dalla qualità del seme (Angelo Crucitti, Cora Seeds) alla semina e all’irrigazione Mattia Vettorato, Agricola Italiana), dalla fertilizzazione (Alessandro Gazzotti, Timac Agro) fino alla difesa dallo Stemphylium (Gianfranco Pradolesi, Terremerse), la principale causa del disseccamento fogliare, che sta causando gravi danni economici ai produttori e alla filiera di lavorazione e commercializzazione, per finire con la gestione del prodotto in pre raccolta (Laura Stringa, Consorzio Produttori Voghera).

Nella seconda parte – Come vincere il mercato insieme – si analizzeranno i mercati di Francia, Spagna e Italia tramite le testimonianze di tre importanti imprenditori europei, rispettivamente: Jean Claude Coisnon (Gruppo Coisnon), Javier Escrig Fuertes (DuartBlay) e Matteo Freddi della Freddi Prodotti Orticoli. Dopo la fotografia delle vendite online, scattata da Gianluca Ruffilli, Ad di Tulips, le conclusioni spetteranno a Matteo Zanarini della omonima azienda di commercializzazione.

Seconda edizione per l’aggiornamento della filiera

Promotore e organizzatore dell’Onion Day è la ditta sementiera Cora Seeds, fondata nel 2006 a Cesena da Maurizio Bacchi. L’azienda italiana che commercializza nuove varietà destinate al mercato professionale (il 35% del fatturato è dato da cipolle, spinaci, angurie e finocchio, ndr) aveva già organizzato il primo Onion Day due anni fa a Imola (Bologna), con l’obiettivo di creare un appuntamento fisso a cadenza biennale, di incontro e aggiornamento per il mondo professionale della cipolla.

Reduce dall’ultimo Fruit Attraction di Madrid, la ditta sementiera ha annunciato l’inaugurazione della sua nuova sede spagnola a Murcia nella quale testerà le varietà sviluppate nel centro di Cesena. Tutte le varietà di cipolla Cora Seeds sono disponibili nella selezione Precision Plus, che garantiscono agli agricoltori italiani seme ad alto vigore ed elevata germinabilità. Da questa campagna, poi, è disponibile Coraspeed, il nuovo trattamento del tutto naturale che consente al seme di germinare ed emergere in anticipo con una perfetta levata delle piante, anche in condizioni di semina difficili.

(Visited 133 times, 12 visits today)