Eventi e Fiere

Asia Fruit Logistica slitta a novembre 2020

AsiaFruitLogistica2019
Redazione
Autore Redazione

Appuntamento il 18-20 novembre a Singapore per garantire un’esposizione di successo a tutti gli espositori e visitatori provenienti da tutto il mondo

Asia Fruit Logistica fissa la nuova data per il 18-20 novembre 2020 a Singapore per garantire un’esposizione di successo a tutti gli espositori e visitatori provenienti da tutto il mondo.

“Siamo giunti a questa decisione dopo una lunga, dettagliata e molto attenta valutazione della situazione con il nostro partner della sede espositiva e le autorità di Singapore, nonché con persone chiave nel settore internazionale dei prodotti freschi” afferma Will Wollbold, direttore commerciale di Global produce events (Gpe), l’organizzatore di Asia Fruit Logistica.
“Vogliamo aiutare l’industria globale di frutta e verdura fresca a ricongiungersi in Asia nel 2020 – spiega Wollbold – I numeri di registrazione da tutto il mondo per Asia Fruit Logistica 2020 sono buoni e ampi. Ma alla luce di Covid-19 riteniamo che sia giusto, sia per gli espositori che per i visitatori, rinviare a metà novembre. Questo darà loro più di sei mesi di tempo per pianificare la loro partecipazione”.

Il Singapore Tourism Board (Stb) accoglie con favore il rinvio. “Asia Fruit Logistica è davvero una piattaforma significativa per l’industria globale dei prodotti freschi, e siamo lieti di ospitare l’evento a Singapore Expo il 18-20 novembre 2020 – ha dichiarato Andrew Phua, direttore esecutivo di mostre e conferenze, Stb – Comprendiamo la decisione della Global produce events di riprogrammare Asia Fruit Logistica e ci impegniamo a lavorare a stretto contatto con loro per una fiera di successo. Rimaniamo fiduciosi della solida reputazione di Singapore come destinazione preferita per gli eventi aziendali, e non vediamo l’ora di dare il benvenuto ai nostri delegati a Singapore”.
Singapore è una location sicura per Asia Fruit Logistica, il principale evento asiatico per il business internazionale di frutta e verdura fresca. “Singapore sta applicando alcune delle più severe misure di salute e sicurezza per combattere questa pandemia, tra cui la tecnologia all’avanguardia che vogliamo mettere a disposizione dei nostri espositori e visitatori commerciali – ha dichiarato Wollbold – E non dimentichiamo che Singapore è un importante snodo di trasporto globale con collegamenti in un solo volo da centinaia di città di tutto il mondo. Significa che è molto più facile venire qui”. Singapore è stata anche la sede del primo Asiafruit congress in assoluto nel 1998. L’evento, della durata di un giorno, si terrà ora a Singapore Expo martedì 17 novembre 2020.

(Visited 15 times, 1 visits today)

Scrivi un Commento