superbanner mobile
VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic
Dalle aziende

Kabayon e Kadenza. La nuova generazione di meloni firmati Enza Zaden

Avatar
Autore Redazione

Buone performances agronomiche, elevato appeal e ottime caratteristiche organolettiche

Non è facile avere certezza che quello che compriamo, una volta tornati a casa, sia in linea con le nostre esigenze. L’offerta di meloni presente in questo momento sul mercato è molto eterogenea, quasi confusa agli occhi del consumatore, che spesso rimane disorientato quando deve scegliere. «La percezione visiva o riconoscibilità connessa a valori intrinsechi elevati potranno giocare un ruolo determinante nel guidare il consumatore verso un “buon acquisto” – afferma Andrea Campus, Crop Business Developer Fruity dell’azienda sementiera Enza Zaden -. Esistono anche ragionevoli livelli di conservabilità senza sacrificare troppo la soddisfazione gusto olfattiva».

Il lavoro di Enza Zaden si sta focalizzando sulla costituzione di varietà di melone dotate di forte riconoscibilità ed ottime caratteristiche organolettiche. «Kabayon e Kadenza sono i capostipite di una nuova generazione di prodotti caratterizzati da buone performances agronomiche, elevato appeal e ottime caratteristiche organolettiche». Entrambi sono dotati di buona conservabilità pur virando lentamente ad una colorazione giallo crema dell’epicarpo. Kabayon è anche dotato di una elevata pigmentazione della polpa (rossa). «Dare valore al gusto è lo slogan dei nostri meloni, ed è un mantra che non smetterò mai di recitare – conclude Andrea Campus – se vogliamo che i consumi di questo meraviglioso frutto non solo mantengano i loro volumi e valori, ma li incrementino!»

(Visited 57 times, 1 visits today)
superbanner