Solarelli_TopNews_14-28ott
Biologico

Bergamotto, melagrana e bacche di goji. Ecco il supersucco nutraceutico

TrisEnergyJuice

Un tris di frutti “superfood” per un mercato, quello dei prodotti nutraceutici, sempre più in crescita. Partnership tra la Rete di Imprese “LYKION” e l’azienda agricola Patea

Un supersucco, o meglio, un healty juice che in in 200 ml di prodotto racchiude al suo interno 400 mg di polifenoli e sfiora le 5000 unità ORAC, vale a dire la capacità antiossidante di un alimento contro i radicali liberi. «È quasi una medicina» ci spiega Rosario Previtera, deus ex machina e presidente della rete di imprese LYKION per la filiera multiregionale del Goji Italiano presente al Sana di Bologna per illustrare le caratteristiche di un nuovo prodotto, appena entrato in commercio in questi giorni.

Si chiama Tris Energy Juice e unisce insieme il succo, naturale e biologico, di tre frutti “superfood” coltivati nel Sud Italia: la melagrana, presente ormai in molte regioni, il bergamotto calabrese, una storica produzione presente nell’areale di Reggio Calabria, e infine le bacche di Goji, un produzione che negli ultimi anni è cresciuta ed è presente, oltre che in Calabria, anche in Basilicata, Puglia, Sicilia, Sardegna e Lazio.

«L’idea di questo nuovo prodotto – continua Previtera – nasce nell’alveo della Nutraceutical Academy, nuova realtà italiana che vuole recuperare la nutraceutica del food. Vogliamo dimostrare che ci si può curare mangiando e che si possono prevenire le malattie mangiando. L’obiettivo non è più solo la longevità, ma una sana longevità. Lo possiamo fare non solo con prodotti ad alta qualità nutrizionale e con elevato indice di adeguatezza mediterranea, ma soprattutto con la capacità antiossidante dell’alimento, certificando l’ORAC, vale a dire la capacità antiossidante contro i radicali liberi». Il nuovo prodotto è stato approvato dall’AINC – Associazione Italiana Nutrizionisti in Cucina, dall’Associazione Italiana Biologi, dal gruppo “Nutracè – bontà e benessere” e dalla Nutraceutical Academy.

RosarioPrevitera_FabioTrunfio

Da sinistra: Rosario Previtera e Fabio Trunfio

Il partner scelto è l’azienda agricola Patea, di Brancaleone in provincia di Reggio Calabria. «Nasciamo nel 2007, anche se Fabio Trunfio, l’anima e il fondatore di questa azienda, coltiva bergamotto già da 30 anni» ci spiega Giuseppe Cara, commercial advisor dell’azienda calabrese. Non solo estrazione del famoso olio essenziale dal bergamotto, ma anche produzione di succhi, senza coloranti e conservanti. Anche la vendita del bergamotto fresco sta crescendo. «Sì, c’è grande curiosità intorno a questo frutto – continua Cara –. Le proprietà del frutto sono eccezionali e il cliente lo cerca e compra per prepararsi delle spremute a casa. Oggi lo distribuiamo anche in Gdo ed è molto richiesto anche all’estero, soprattutto in Francia».

La distribuzione? «Siamo appena partiti, ma abbiamo già richieste dal dettaglio specializzato e da farmacie e parafarmacie» conclude Previtera.

Scrivi un Commento