Cultiva_SuperMobile_12ago-4sett
Interpoma_topnews_1ago-11sett
MySnack Aziende

Nocciole, Ferrero cerca partner a Zrenjanin

nocciole

Non solo Italia, ma anche Serbia. Il colosso dolciario Ferrero ha infatti presentato nei giorni scorsi misure di supporto per la produzione di nocciole e modelli per la creazione di nuove aree adatte alla coltivazione della pianta presso la Casa di Città di Zrenjanin. A riportarlo è stato il portale Zrenjaninski, poi ripreso da Serbian Monitor, il prodotto editoriale di eastCOM Consulting, una società di consulenza di direzione e formazione in gestione aziendale, marketing internazionale e digitale con sede a Belgrado.

“I programmi di sostegno di Ferrero – scrive Serbian Monitor – sono destinati ad aziende agricole, imprese e cooperative con almeno tre ettari di terreno fertile adatto alla coltivazione di nocciole, il che viene determinato da un’analisi preliminare del terreno”.

Il sindaco di Zrenjanin, Dusko Radisic, ha aggiunto: “Abbiamo avuto diversi incontri con l’azienda Ferrero, con l’obiettivo di presentare tutte le condizioni che questa azienda offre per la coltivazione della nocciola ai nostri agricoltori, ai coltivatori o ai futuri coltivatori di frutta. Qui c’è interesse reciproco e speriamo di ampliare le aree a nocciola”.

Ancora Serbian Monitor riporta: “Nel corso della riunione si è detto che diverse analisi sono state condotte quest’inverno sul terreno attorno a Zrenjanin e nella città stessa, per determinare se vi fossero condizioni per la coltivazione della nocciola. Non è ancora noto quanto interessata sia la popolazione di Zrenjanin a questo tipo di produzione. Alcuni produttori di nocciole sono già attivi a Zrenjanin: tra questi, Petar Lacmanovic, che attualmente coltiva circa 650 alberi su una superficie di circa un ettaro e mezzo di terreno”.

(Visited 13 times, 1 visits today)
superbanner