vog_topnews_07set-02nov
Aziende

Aldo Pettorino nuovo presidente Sisa

Redazione
Autore Redazione

Manager interno, Pettorino succede a Cassingena che lascia per motivi personali

È Aldo Pettorino il nuovo presidente nazionale del Gruppo Sisa, l’insegna della distribuzione moderna formata da 450 soci con sei insegne in 1.558 supermercati dislocati prevalentemente al Nord, nell’aria adriatica, in Campania e in Sicilia. Manager interno di lungo corso, già vicepresidente Sisa e Consigliere del CdA nazionale del gruppo, Pettorino succede a Sergio Cassingena che lascia per motivi personali, rimanendo comunque consigliere.

“Voglio sottolineare la mia personale disponibilità, il mio impegno, il mio fattivo lavoro per continuare in un percorso di rinnovamento e di confronto con tutti gli attori della filiera, convinto che la mia sarà una sfida dura ma nella quale mi impegnerò, con il contributo di tutti, per trovare le migliori opportunità di dialogo e di strutturazione operativa anche a favore dei singoli Centri Distributivi Sisa”: questo la prima dichiarazione del neo presidente, nominato dal consiglio di amministrazione di venerdì 16 gennaio.

La nomina di Pettorino, secondo quanto dichiara una nota del Gruppo, rappresenta la continuazione di quanto fatto sinora dall’insegna bolognese. “I recenti accordi siglati con Auchan –Sma per i contratti nazionali e con Crai per un accordo di sinergia operativa, mettono sul tavolo notevoli stimoli di riflessione e incentivi alla determinazione di nuovi e significativi passi indispensabili in un momento così complesso e dinamico del mercato italiano” sottolinea l’azienda

(Visited 62 times, 1 visits today)