superbanner mobile
VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic
MySnack Trend e Mercati

Noberasco “aggancia” il fresco e di allea con Autogrill

mattia noberasco

Si apre una nuova sfida per Noberasco, l’azienda ligure leader in Italia nella frutta secca ed essiccata. Da oggi, grazie pure a un accordo con Autogrill per quanto riguarda la distribuzione, sta lanciando anche spremute di frutta fresca e biologica.

L’annuncio è stato dato sulle colonne del’inserto economico del Corriere della Sera, dove l’amministratore delegato dell’azienda, Mattia Noberasco (nella foto), afferma: “In questi mesi lanceremo le prime spremute a freddo biologiche. Saranno commercializzate con il nome “Extratti”, con un periodo di conservazione di tre mesi. Dalla svolta, anni fa, nel mondo della frutta secca morbida ed essiccata, non abbiamo più trattato il mondo dell’alimentare fresco. Siamo abituati a prodotti che resistono sullo scaffale fino a 18 mesi”.

Per la distribuzione delle nuove spremute si inizierà dalla rete autostradale e in particolare dalle aree di servizio Autogrill, con cui la società ligure già aveva all’attivo una partnership commerciale. “Le nuove spremute multivitaminiche – spiega sempre Mattia Noberasco al Corriere – a base di ingredienti naturali bio arrivano in questo modo nei punti vendita della rete autostradale, in appositi contenitori frigoriferi. Poi cercheremo accordi con la grande distribuzione”.

Il lancio delle nuove spremute di Noberasco parte da un progetto iniziato due anni fa. Racconta infatti ancora l’amministratore delegato dell’azienda ligure al Corriere: “E’ iniziato più di due anni fa, quando da una ricerca di mercato abbiamo rilevato la richiesta di un’offerta di bevande fresche da parte dei nostri consumatori”.

(Visited 117 times, 1 visits today)
superbanner