Ortomad_Superbanner mobile_6-12feb_2023
Orsini e Damiani_top news_6-12feb_2023
DOLE_top news 2_16gen-19feb_2023
Trend e Mercati

Gli alimenti preferiti dagli italiani? A Km 0, senza zuccheri e Ogm

IndagineGfk_alimentipreferitia

Indagine Gfk sulle preferenze degli italiani (ma non solo) quando si sceglie un alimento o una bevanda. Il Km 0 piace indipendentemente dalle diverse fasce di reddito

Per quasi il 50% degli italiani è fondamentale che un alimento sia senza o basso contenuto di zuccheri, ovviamente senza utilizzo di OGM e possibilmente realizzato con materie prime a chilometro zero. Non è una novità quella emersa dall’ultima indagine realizzata da GfK, quanto una conferma di tendenze di consumo già comunque ampiamente emerse negli ultimi anni all’interno di un po’ tutti gli studi e le indagini che analizzano le dinamiche di consumo alimentare e che certificano il cambiamento delle consuetudini alimentari italiane e quindi la composizione del carrello della spesa.

E le tendenze emerse non riguardano solo il nostro paese, ma tutti i 17 paesi all’interno dei quali, per un totale un totale di 23mila persone, è stato chiesto cosa sia determinante nella scelta di qualcosa da mangiare o bere.

In particolare nel nostro paese è amore vero verso il Km 0, molto più rispetto ad altre nazioni dove è stata svolta l’indagine, come ad esempio la Cina (per conoscere i risultati dell’indagine negli altri paesi clicca qui): predilezione che travalica anche le classiche differenze di reddito, sottolinea Gfk, poiché è caratterista richiesta sia dalle famiglie dal reddito più elevato come da quelle meno abbienti.

Per quanto riguarda le fasce d’età, dall’indagine emerge come gli over 60 siano quelli più attenti agli aspetti salutistici, mentre tra i ventenni si prediliga il biologico e il locale, mentre nella fascia 30-39 anni la predilezione sia per i prodotti senza glutine e che contengono probiotici.

(Visited 479 times, 1 visits today)
superbanner