VOG_topnews_18gen-01mar
Reparto Ortofrutta

Uva da tavola. Campagna di promozione in 4000 supermercati

Redazione
Autore Redazione

Fino al 30 ottobre manifesti, locandine e rotair per la campagna organizzata da Ortofrutta Italia

Fino al 30 ottobre saranno 4000 i punti vendita della distribuzione moderna, sia supermercati che negozi di “prossimità” ad essere coinvolti nella campagna di promozione e comunicazione voluta dall’Organizzazione Interprofessionale Ortofrutta Italia con il patrocinio del Mipaaf. Obiettivo: promuovere i consumi di uva da tavola richiamando l’attenzione sulla stagionalità, la territorialità e la qualità attraverso manifesti, locandine e rotair.

Durante la presentazione dell’operazione a operatori del settore e stampa avvenuta giovedì 10 settembre a Roma sono intervenuti il presidente di Ortofrutta Italia Nazario Battelli, il vicepresidente Marco Pagani, il coordinatore del Comitato di prodotto uva da tavola Giacomo Patruno e Enrico Arcuri, capo della segreteria Tecnica del Ministro Martina.

Dopo pesche, nettarine e arance, è quindi la volta di un prodotto che vede l’Italia come primo produttore europeo con circa 12 milioni di quintali di produzione annua (secondo al mondo), anche se i problemi non mancano. “Fra i top player internazionali dell’uva da tavola l’Italia registra numeri in calo sia in termini quantitativi, sia di posizionamento di prezzo. Per queste ragioni si rende necessaria una campagna come quella organizzata da Ortofrutta Italia, che valorizzi il prodotto e ne stimoli il consumo” ha sottolineato Battelli. “Il mercato non riesce ad avere una giusta remunerazione e la crisi si sta facendo sentire, anche a causa della mancata risoluzione dell’embargo russo” ha aggiunto Patruno.

Secondo Marco Pagani quest’iniziativa rappresenta un ottimo strumento promozionale che ha già ragginto ottimi risultati con altre iniziative simili. “La campagna rappresenta non soltanto un importante momento di confronto della filiera ma anche un laboratorio in cui sperimentare iniziative e attività che portino un beneficio alle produzioni e ai consumatori” ha sottolineato. Positivo il commento di Enrico Arcuri, Capo della segreteria Tecnica del Ministro Martina. “Le condizioni per un forte rilancio di un comparto importante e che ha dimostrato un forte rilancio come l’uva da tavola ci sono tutte. E l’inversione di qualche segno negativo che purtroppo è stato registrato non può che partire da iniziative come questa di Ortofrurtta Italia”.

(Visited 117 times, 1 visits today)
MYTECH_bottomnews_30ott-08feb