Cultiva_SUPERbanner_3-9ott
MyFruitTv_WebinarPremium_30sett-18ott
Interpoma_topnews_26set-16ott
Reparto Ortofrutta

Sisa. Le nuove sfide passano dalla tecnologia

Tra i temi affrontati durante la recente convention, tecnologia e QR Code

Dal 26 giugno al 3 luglio si è svolta in Sardegna ad Orosei la 22esima convention dei soci, SISA, uno dei gruppi più importanti in Italia nel mondo della distribuzione organizzata. Il titolo dell’appuntamento di quest’anno, per le circa 1300 persone che hanno partecipato agli incontri, era “Guardiamo al Futuro. Insieme” e chiariva sin dall’inizio la strada che si intendeva approfondire. I temi affrontati, quindi, si sono concentrati sulla tecnologia. A partire dal QR Code, un’opportunità per Sisa per cercare di andare “oltre l’etichetta” dei prodotti in vendita, dando in tempo reale più informazioni possibili.

Come sottolinea, infatti, in una nota l’azienda: “SISA ha introdotto sul packaging dei propri prodotti a marchio SISA e Gusto&Passione il QR code con lo scopo di interagire ancora di più con i consumatori. Oggi, infatti, il consumatore è “evoluto”, sempre più utilizzatore di smartphone, tablet ed internet per arricchire la sua shopping experience. In quest’ottica, QR code non viene visto solo come uno strumento offerto al cliente attento ma un’occasione per l’Insegna che promuove ed aggiunge valore al marchio ed al proprio prodotto. Per questo, SISA offrirà un App, per sistemi Android e Ios, che permetterà la lettura dei QR code posti sul pack dei prodotti e l’accesso ai volantini, alle offerte in corso fino alla possibilità di creare la propria lista della spesa e procedere all’acquisto. Un salto di qualità tecnologico, al passo con i tempi e gli strumenti sempre più a disposizione del consumatore”.

Nel convegno che ha aperto i lavori presenti Danilo Preto, direttore marketing nazionale, Bruno Aceto, direttore generale di GS1 Indicod-Ecr, Marco Ravagnan, Direttore Generale SISA, Daniele Fornari, Cermes Università Bocconi, Sergio Cassingena, presidente nazionale SISA. Tra gli ospiti anche Mario Gasbarrino, amministratore delegato di Unes, Eleonora Graffione, presidente di Coralis, e, per IN.PROF, Stefano Zomparelli.

(Visited 16 times, 1 visits today)
superbanner