VOG_topnews_18gen-01mar
Reparto Ortofrutta

Carrefour. Taglio dell’iva sul fresco fino al 31 marzo

Frutta, verdura, carne, pesce, pane e formaggi senza iva per over 65 e famiglie numerose in 1204 negozi

Se la crisi dei consumi, certificata dall’Istat, e quella delle vendite nel largo consumo e nella moderna distribuzione (fotografata dallo studio di Coop su distribuzione e consumi) lasciano presagire una situazione difficile e stagnante anche per tutto il 2013, sul fronte delle iniziative per cercare di tamponare questa vera e propria emorragia c’è sicuramente fermento.
E così, se Esselunga la scorsa estate, come sottolinea il Sole24Ore, era partita in anticipo (prima 8 euro di sconto ogni 50 euro di spesa e ora ogni 40 euro), Carrefour risponde con il taglio dell’Iva del 4 e del 10% su 4500 prodotti del fresco, praticamente in tutta Italia (1204 punti vendita su 1224). L’iniziativa partirà venerdì 18 gennaio e terminerà il 31marzo e verrà applicata su pane, formaggi, verdura, carni, salumi e pesce e sarà riservata agli over 65 e alle famiglie composte da 5 o più persone: a loro Carrefour consegnerà due tessere, se già possessori della tessera SpesaAmica, denominate “Senior Card” e “Superfamily Card” che consentiranno di usufruire direttamente in cassa dello sconto, visibile, quindi, immediatamente sullo scontrino.
Secondo l’amministratore delegato del colosso francese in Italia, Giuseppe Brambilla di Civesio, è stato stimato un risparmio su base annua tra i 150/200 euro per gli over 65 e tra i 300/500 per le famiglie numerose

(Visited 6 times, 1 visits today)
MYTECH_bottomnews_30ott-08feb