cappplast_topnews_29giu-20lug
MySnack Prodotti

Mandorle, in California si attende un nuovo record

mandorle

L’USDA-NASS, il servizio di informazioni statistiche del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti, prevede per il terzo anno consecutivo un raccolto record di mandorle in California.

Le previsioni – spiega una nota – stimano che quest’anno i frutteti di mandorle della California produrranno 3 miliardi di libbre di prodotto in guscio quest’anno (corrispondenti a oltre 1,3 milioni di tonnellate, n.d.r.), in crescita del 17,6% rispetto al raccolto dello scorso anno di 2,55 miliardi di libbre. La resa prevista dovrebbe raggiungere le 2.380 libbre per acro, il 10,2 percento in più rispetto alla resa del 2019 di 2.160 per acro.

Questa previsione arriva a circa tre settimane dalla pubblicazione, da parte dell’USDA-NASS, del California Almond Acreage Report 2019, che stimava la superficie totale di mandorle per il 2019 in aumento del 10% rispetto al 2018, a 1,53 milioni di acri.

“Le superfici coltivate e la produzione di mandorle continuano ad aumentare man mano che i coltivatori di mandorle della California investono ulteriormente nell’agricoltura di precisione e nelle migliori pratiche responsabili”, ha dichiarato Richard Waycott, presidente e ceo del Consiglio di Almond California (ABC).

A luglio, USDA-NASS pubblicherà la sua seconda stima della produzione, il California Almond Objective Report del 2020. Mentre questa prima previsione fornisce una stima iniziale della coltura 2020/2021, la Relazione obiettiva fornirà una stima basata sui conteggi effettivi delle mandorle, attraverso una metodologia statisticamente rigorosa per determinare la resa.

(Visited 22 times, 1 visits today)