Syngenta_top news_16gen-5feb_2023
DOLE_top news 2_16gen-19feb_2023
Prodotti

Cresce il brand Solarelli. Export +20% e allargamento della gamma

Piccoli frutti e patata di Bologna Dop le nuove referenze. Investimenti anche nella comunicazione

Notizie positive da Solarelli. Il brand di Apofruit, che contraddistingue la produzioni di frutta e verdura alto di gamma, provenienti da specifici territori italiani vocati, come sottolinea il direttore generale Ilenio Bastoni, stanno ottenendo ottimi risultati sia sul mercato nazionale che su quello estero, con un aumento del fatturato, in quest’ultimo caso, del 20%. «Un successo dovuto innanzitutto alla riconosciuta qualità dei prodotti da parte dei consumatori ma anche alle strategie di comunicazione che hanno privilegiato la politica di marca, sempre efficace quando definisce e contrassegna le caratteristiche di un prodotto generalmente indifferenziato come l’ortofrutta».

Da qui la decisione di allargare la gamma Solarelli con altre referenze: «la patata di Bologna Dop proveniente dai nostri soci emiliani, e i piccoli frutti, come lamponi e mirtilli, provenienti dai nostri produttori della Romagna e del Metaponto. La patata di Bologna DOP Solarelli è il risultato della strategia di co -branding portata avanti con il consorzio della patata di Bologna DOP».

Non manca, infine, il rafforzamento delle politiche di comunicazione. A partire dall’area Social. «Già da qualche tempo – ricorda questa volta Gianluca Casadio, responsabile marketing di Apofruit – Solarelli ha una pagina Facebook i cui obiettivi sono ottenere un rapporto diretto, disinvolto e convincente con il pubblico consumer, valorizzare gli operatori dei nostri canali distributivi ed il loro pubblico e migliorare la brand awarness». Sulla pagina Facebook Solarelli, è possibile avere tutte le informazioni sulle iniziative alle quali il brand partecipa, come ad esempio la sponsorizzazione della serata di gala della “Settimana del buon vivere” del 2 ottobre a Cesena, che sarà animata dallo chef Antonino Cannavacciuolo. «Inoltre – continua Casadio – è stato aggiornato il sito web del brand con una pagina espressamente dedicata ai dettaglianti ortofrutticoli (vedi qui) che veicolano Solarelli ai propri clienti. In tal modo i consumatori possono individuare tali dettaglianti in tutta Italia”. Non manca, infine, la promozione su riviste e siti specializzati e sulle reti di Radio Rai con uno spot istituzionale in onda dal 14 settembre che continuerà anche ad ottobre e uno spot dedicato al radicchio di Treviso che invece sarà on air a Novembre.

(Visited 26 times, 1 visits today)