Interpoma_topnews_1ago-11sett

Frutta e verdura formano la mascotte di Expo 2015

11 tra frutti e ortaggi compongono la mascotte firmata Disney Italia. E c’è il concorso per trovare i nomi

Ad oggi non è ancora chiaro come e dove sarà presente la filiera ortofrutticola, sia italiana che mondiale, all’Expo 2015, però, quanto meno attraverso uno dei suoi simboli, vale a dire la mascotte, sappiamo che frutta e verdura saranno certamente protagonisti. I creativi della Disney Italia, infatti, hanno creato attraverso l’unione di undici tra frutti e ortaggi (aglio, anguria, arancia, banana, fico, mais blu, mango, mela, melograno, pera e ravanelli) il pupazzo che girerà il mondo e diventerà il simbolo della prossima Esposizione Universale ospitata da Milano.

Sia la mascotte, che ricorda le opere dell’Arcimboldo, che gli undici personaggi sono anche in cerca del loro nome. Fino al 7 gennaio, infatti, Expo Milano attraverso un concorso ad hoc (vedi qui) chiederà ai bambini di trovarne uno per ogni personaggio che accompagnerà da oggi sino al 2015 il lento avvicinamento a questo grande avvenimento. E il risvolto economico e di business non sembra certo secondario. Come scrive il Corriere della Sera: «Il giro di affari legato alla vendita dei gadget di aggira tra i 100 e 150 milioni di euro di cui il 5% andrà a Expo, con una cifra che balla tra i 5 e i 10 milioni di euro». E con declinazioni infinite: abbigliamento, scuola, cancelleria, tazze, peluche, prodotti legati al food, ma anche film di animazione. Il tutto già in vendita durante le festività 2014.

Così Giuseppe Sala, Commissario Unico Delegato del Governo per Expo Milano 2015, ha commentato questa scelta. “La scelta di Disney Italia di far rappresentare a un’intera squadra di personaggi l’Esposizione Universale del 2015 è molto fortunata e significativa, anche da un punto di vista educativo sottolinea l’importanza del gruppo, valorizzando le caratteristiche di ogni singolo soggetto. Proprio su questa parte si è concentrato il convincente lavoro di Disney Italia. Ogni alimento ‘animato’ darà vita a un aspetto del tema della manifestazione e si farà portavoce di buone e corrette abitudini.

(Visited 12 times, 1 visits today)