Syngenta_top news_16gen-5feb_2023
DOLE_top news 2_16gen-19feb_2023

Faenza 12-17 settembre: Actinidia a Congresso

Ospiti d’eccezione l’Università di Udine e il suo kiwi Soreil

Dal 12 al 17 settembre a Faenza si sta svolgnedo il VII° Convegno Internazionale sul kiwi, organizzato dall’International Society for Horticultural Science e dall’Università di Bologna. I maggiori esperti mondiali di coltivazione dell’actinidia presentano innovazioni e progressi scientifici inerenti aspetti economici, genetici, tecnico-colturali, e propongono strategie per migliorare la conservazione e la commercializzazione del kiwi, (l’Italia è leader dell’emisfero settentrionale). Il programma prevede eventi riguardanti l’intera filiera dell’actinidia e visite presso impianti di kiwi a polpa verde ed a polpa gialla. Tra i protagonisti del congresso l’Università di Udine e il kiwi “Soreli”, prima varietà italiana a polpa gialla selezionata dall’ateneo friulano. Al Congresso saranno presenti Raffaele Testolin, genetista, Giannina Vizzotto, esperta di fisiologia delle piante da frutto, e Guido Cipriani, ricercatore dell’ateneo di Udine e direttore dell’Istituto di Frutticoltura del Consiglio per la Ricerca e la sperimentazione in Agricoltura di Roma. Il kiwi “Soreli” si caratterizza per le qualità organolettiche e i tempi di maturazione; questo kiwi, infatti, può essere raccolto tra la fine di settembre e i primi di ottobre, in largo anticipo rispetto alla maggior parte delle varietà.

(Visited 27 times, 1 visits today)