Carton_Pack_topnewsgenerali_04/07-18/07

Nasce il “ChileGap”

E’ stato ufficialmente presentato il programma di certificazione per le buone pratiche agricole cileno

Durante un incontro a Casapiedra in Cile, rappresentanti della FDF (Federacion para el Desarollo Fruticola), ASOEX (Asociacion de Exportadores de Chile),esperti nella produzione e nell’esportazione di frutta fresca insieme al ministro dell’agricoltura cileno, Jaime Campos hanno illustrato gli scopi di “ChileGAP”. L’obiettivo è di rispondere ai requisiti imposti dagli importatori, supermercati e consumatori di prodotti ortofrutticoli freschi prodotti in Cile riguardanti: ambiente, salute, assicurazione di qualità e condizioni lavorative. Dopo un lungo processo di analisi e controlli da esperti internazionali è stato dichiarato equivalente a EurepGAP.
ChileGAP è il primo schema di certificazione non europeo ad aver ottenuto questo accreditamento.

© Fruitecom

Nella homepage il Ministro dell’Agricoltura cileno Jaime Campos

(Visited 15 times, 1 visits today)