superbanner mobile
VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic

Banane tutte curve addio, colpa dell’Ue

Questo il titolo di un articolo pubblicato il 21 dicembre dal Times di Londra

Banane tutte curve addio, colpa dell?Ue

«Addio alle banane tutte curve» così era titolato l’articolo del quotidiano londinese che annunciava, tra il serio e il faceto, la «sciagurata» decisione della Camera dei Lords di adeguarsi alle norme sulla vendita degli ortaggi imposte dall?Unione Europea. Oltre Manica, si sa, le resistenze a conformarsi ai sistemi di misura e alla valuta del Continente sono fortissime. Sulla questione degli ortaggi, poi, si è scatenata una battaglia in nome dei cari, vecchi fruttivendoli inglesi, sui cui banchi si potevano trovare quei «cetrioli ricurvi e quelle carote tozze», poca apparenza ma tutta sostanza.
Ora, invece, ci si dovrà «piegare» alle leggi e leggine imposte da Bruxelles. Addio, dunque, alle banane, alle carote e ai cetrioli formosi, imperfetti, ma assai più saporiti degli ortaggi col «bollino azzurro» dell?Unione. A corredo del servizio, la foto di una banana «in regola» con i criteri imposti dall?Ue.
Il lettore del Times può ritagliarla lungo la parte tratteggiata
e portarla dal suo fruttivendolo: potrà così accertarsi
che gli ortaggi da lui acquistati non siano «fuorilegge».

(Visited 10 times, 1 visits today)
superbanner