webinar_pomodori_topnews_27/06-04/07

Il kiwi bio di Apofruit ha il sapore di Ravenna

Il gruppo cesenate, forte della integrazione con Generalfruit, dedica lo stabilimento di Russi al kiwi biologico

Entra nel vivo il processo di integrazione fra Apofruit e Generalfruit iniziato ad Aprile con il processo di unificazione tra Apofruit, Generalfruit e Coop Metapontina

Tra le novità annunciate martedì scorso ai soci ravennati da Renzo Piraccini, amministratore delegato di Apofruit Italia, spicca l’investimento sullo stabilimento di Russi che, nel nuovo assetto del gruppo, viene dedicato alla lavorazione del kiwi biologico.

Apofruit considera l’area ai confini del Parco del Delta del Po luogo ideale per i prodotti bio e per questo ha realizzato investimenti per 300 mila euro per rendere pienamente funzionale lo stabilimento della zona.

Apofruit Italia, che nel 2002 ha raggiunto i 173 milioni di euro di fatturato, prevede di vendere prodotti biologici per 41 milioni di euro entro fine anno. Renzo Piraccini, durante l’incontro ha ricordato Il marchio Almaverde Bio rappresenta il 66% delle vendite di tutta l’ortofrutta biologica che si vende in Italia nella moderna distribuzione.

(Visited 22 times, 1 visits today)