Carton_Pack_topnewsgenerali_04/07-18/07

Residui: Francia prima in Europa

In Europa il 4,2% dei campioni di frutta, verdura e cereali contiene residui superiori ai limiti di legge. Reso noto il rapporto EU con i dati 2000.

Residui: Francia al primo posto in Europa

Resi noti i risultati del Rapporto 2000 dell’Unione Europea sui residui di pesticidi nell’ortofrutta

La presenza di pesticidi in Europa è elevata e in aumento secondo lo studio presentato dalla Commissione Europea.

Nel 2000 il 40% dei campioni conteneva residui e il 4,2% era superiore ai limiti di legge. Nel 1999 tale percentuale era pari al 36%. Il trend di diminuzione riscontrato negli anni 1996-1998 si è invertito nelle ultime due rilevazioni.

In Francia sono stati riscontrati i dati più elevati: 54,4% dei campioni conteneva pesticidi e il 7,7% era superiore ai limiti consentiti dalle normative in vigore. La Francia è il maggior consumatore europeo di pesticidi. Anche per i Paesi Bassi la situazione è allarmante.

(Visited 13 times, 1 visits today)