Carton_Pack_topnewsgenerali_04/07-18/07

CoopEstense blocca i prezzi per un mese

La catena non applicherà rincari ai prezzi della verdura nei suoi 44 punti vendita

MODENA
mercoledì 23 gennaio 2002, S. Emerenziana

Contro il caro-verdure scoppiato in questi giorni dopo la siccità, il gelo e le speculazioni, Coop Estense – che ha una rete di 44 punti vendita, tra cui cinque ipermercati e 35 supermercati, in Emilia e in Puglia – ha deciso di bloccare per un mese tutti gli aumenti dei prezzi alla vendita di tutte le verdure, assumendosi interamente l’onere degli aumenti dei prezzi d’acquisto.
«Ogni eventuale ed auspicata riduzione dei prezzi d’acquisto sarà trasferita immediatamente sui prezzi di vendita – fa sapere con un comunicato Coop Estense – a totale beneficio dei propri soci e dei consumatori.
Il gruppo continuerà a vigilare per contrastare con forza eventuali ed ulteriori spinte speculative cxhe il mrecato dovesse manifestare».
Da domani 24 gennaio al 22 febbraio, pertanto – prosegue il comunicato diramato ieri pomeriggio dalla sede nazionale Coop Estense di via Virgilio a Modena – tutti i prezzi delle verdure praticati al pubblico nei punti vendita di Coop Estense potranno subire unicamente variazioni in riduzione.
Sicuramente una decisione che farà presa sul consumatore e che è augurabile che venga largamente copiata.

(Visited 13 times, 1 visits today)