Carton_Pack_topnewsgenerali_04/07-18/07

Mela Val di Non verso il DOP

Accordata la protezione provvisoria del marchio Dop alla Mela prodotta nella valle trentina

Prove di Dop per la “Mela Val di Non”

Il ministero delle Politiche agricole ha accordato la protezione provvisoria del marchio Dop alla Mela Val di Non, coltivata nella provincia di Trento. A stabilirlo è un decreto del Mipaf che fa seguito alla richiesta inoltrata a maggio alla Commisione europea per l’iscrizione nel registro delle Dop. Coloro che intendono avvalersi della protezione transitoria, secondo quanto stabilisce il decreto, dovranno assoggettarsi al controllo dell’ organismo privato “Csqa – Certificazione agroalimentare Srl”, con sede a Thiene (Vicenza), che sarà autorizzato dal ministero a svolgere tale funzione.

(Visited 12 times, 1 visits today)