Cultiva_SuperMobile_12ago-4sett
Interpoma_topnews_1ago-11sett
Logistica e Trasporti

Spagna, da settembre gli autisti non possono più scaricare

Un divieto che coinvolge l’intera Penisola Iberica. Ci sono le eccezioni, ma le imprese di autotrasporto devono riconoscerle in busta paga

Prima il Portogallo e, dal 3 settembre, anche la Spagna. Nella Penisola Iberica è stato istituito il divieto di carico e scarico dei veicoli industriali da parte degli autisti, anche stranieri.

Si tratta di una delle misure previste dal pacchetto legislativo per l’autotrasporto denominato Ley de Ordenación de los Transportes Terrestres (Lott), entrato in vigore a marzo 2022.

Le eccezioni

Sono previste però delle eccezioni in funzione della tipologia di merce. Per esempio, per lo scarico e il carico delle bisarche, delle cisterne, per i traslochi e la distribuzione di pacchi, dove il ruolo dell’autista riveste un ruolo fondamentale, i conducenti potranno continuare a operare.

In questi casi, però, l’azienda di autotrasporto dovrà garantire una retribuzione specifica la quale dovrà essere riportata nella fattura al committente.

Per chi non rispetta il divieto sono previste sanzioni piuttosto salate, da quattro a seimila euro.

(Visited 71 times, 1 visits today)
superbanner