Pink Lady_top news_10-23giu_2024
In sintesi

Mele: Cosmic Crisp chiude una stagione eccellente

Avatar
Autore Redazione

Successo per la prima campagna commerciale prolungata. Intanto una mongolfiera brandizzata ha volato sul cielo di Todi (Perugia)

“Una delle migliori mele che io abbia mai mangiato”, “Buonissima”, “Ci sono piaciute molto”. Sono alcune delle reazioni al gusto celestiale di Cosmic Crisp da parte degli equipaggi impegnati all’International Balloon Gran Prix di Todi (Perugia) che si è svolto a fine luglio. All’evento ha spiccato la mongolfiera di Cosmic Crisp, in mezzo ai 70 team che hanno colorato i cieli della città umbra.

Oltre alla presenza del pallone brandizzato, le mele Cosmic Crisp hanno fatto parte degli starter kit dati ai partecipanti, raccogliendo riscontri entusiasti. Un feedback positivo che ha trovato conferma nelle attività di trade marketing, nelle degustazioni sui punti vendita e nel successo della campagna dei Consorzi Vog e Vip, che commercializzano la mela in Europa.

Klaus Hölzl, responsabile vendite di Vog, commenta: “La stagione, per la prima volta lunga 6 mesi, è stata molto positiva. La richiesta è stata stabile fino a metà agosto, quando la commercializzazione si è chiusa ancora con una qualità eccellente dei frutti”.

Benjamin Laimer, responsabile marketing di Vip, aggiunge: “Abbiamo avuto riscontri molto buoni dai corner in punti vendita selezionati, che prevedevano un totem digitale e la presenza di una nostra contadina. L’interesse dei mercati è stato elevato, soprattutto a partire da aprile”.

Cosmic Crisp ha dunque superato la prova della campagna commerciale in primavera/estate, periodo nel quale si è distinta per la qualità, l’eccezionale croccantezza, la succosità e la ricchezza aromatica. Ora i Consorzi Vog e Vip guardano alla prossima stagione commerciale, che inizierà a febbraio e vedrà un aumento programmato dei quantitativi, con l’entrata in produzione di nuovi impianti.

Hannes Tauber, responsabile marketing di Vig, spiega: “Italia, Germania e Spagna resteranno i mercati principali per questa mela. In linea con il successo delle iniziative portate avanti quest’anno, come la mongolfiera Cosmic Crisp e lo spot televisivo, il piacere celestiale sarà al centro della campagna. Anche il trade marketing avrà una forte importanza, dal momento che questa varietà rappresenta una proposta fortemente attrattiva per il consumatore sul punto vendita”.

Fabio Zanesco, responsabile varietà contrattualizzate di Vip, rileva: “Il progetto è forte e in deciso sviluppo. Cosmic Crisp è un game changer per il trade e il consumatore. Le sue particolarità organolettiche, in particolare la straordinaria consistenza, rappresentano un’unicità sul mercato europeo, che spicca particolarmente in primavera-estate”.

Fonte: Consorzi Vog e Vip

(Visited 133 times, 1 visits today)