Interpoma_topnews_26set-16ott
In sintesi

Veracruz Almonds e Syngenta insieme per la biodiversità nei frutteti

Avatar
Autore Redazione

Obiettivo aumentare il numero di api, impollinatori e insetti benefici nei mandorleti

I pionieri dell’agricoltura intelligente di Veracruz Almonds hanno aderito al programma Operation pollinator (Op) di Syngenta per aumentare la biodiversità nelle aziende agricole del Gruppo e aumentare il numero di api, impollinatori e insetti benefici nei mandorleti.

Con 1.300 ettari di frutteto a Fundão e Idanha-a-Nova, in Portogallo, Veracruz Almonds ha dato avvio al progetto Op nell’ottobre 2021, seminando fiori e piante idonee ad ospitare e nutrire gli impollinatori, lungo i bordi  dei suoi frutteti. Da allora, i ricercatori dell’Università di Coimbra hanno identificato e contato i gruppi di impollinatori per valutare la biodiversità complessiva dei frutteti di Veracruz e la correlazione con la produzione di mandorle.

 È stato stimato che il valore degli impollinatori per l’ecosistema globale è superiore a 150 miliardi all’anno. Tuttavia, negli ultimi anni, gli impollinatori sono stati minacciati da un insieme di fattori, tra cui la perdita e la frammentazione degli habitat in cui vivono, l’intensificazione delle produzioni agricole, l’uso non sostenibile dei prodotti per la protezione delle colture, l’inquinamento ambientale, gli agenti patogeni e il cambiamento climatico.

Il progetto in sintesi

Il progetto Operation pollinator è stato sviluppato da Syngenta 15 anni fa e mira ad affrontare il declino degli impollinatori, promuovendo pratiche più sostenibili che diversificano i paesaggi agricoli e creano habitat ideali per le specie che migliorano la biodiversità. Finora questo programma ha migliorato la biodiversità su più di cinque milioni di ettari di terreni agricoli in tutto il mondo. In Portogallo e Spagna sono state identificate più di 500 specie ai margini dei campi di aziende aderenti al progetto Operation Pollinator, molte delle quali a rischio di estinzione e incluse nella lista rossa delle specie in pericolo dell’Unione internazionale per la conservazione della natura (Iucn).

David Carvalho, fondatore e Ceo di Veracruz Almonds, ha dichiarato: “Partnership come questa sono vitali per il futuro dell’agricoltura, in quanto ci consentono di condividere le buone pratiche agricole che assicurano l’equilibrio ambientale e stimolano gli ecosistemi locali. In Veracruz Almonds, utilizziamo il progresso scientifico per efficentare la produzione, sostenere la qualità e la sostenibilità della nostra produzione. Aderendo al programma Op, possiamo capire meglio come alcune specie di piante collocate ai margini dei nostri frutteti possono attrarre impollinatori vitali per la produzione. Nonostante l’utilizzo di varietà di mandorle autofertili, crediamo fermamente che attrarre gli impollinatori possa essere incredibilmente utile nella produzione di mandorle. Non vediamo l’ora di ottenere maggiori informazioni su questa operazione  e condividere i nostri risultati con l’industria in futuro”.

Fonte: Veracruz Almonds

(Visited 43 times, 1 visits today)