Cultiva_SuperMobile_12ago-4sett
Interpoma_topnews_1ago-11sett
In sintesi

MelaPiù chiude la campagna con soddisfazione

Avatar
Autore Redazione

Il volume di prodotto transitato sul mercato è stato maggiore rispetto agli altri anni, con frutti di buona qualità

MelaPiù, la mela Fuji dell’Emilia Romagna, chiude in queste settimane la sua campagna di vendita, saluta gli scaffali e tira le fila di una stagione interessante da tutti i punti di vista.

Innanzitutto, i risultati: “Siamo soddisfatti, la campagna è andata bene – commenta Matteo Mazzoni, presidente del Consorzio MelaPiù di Ferrara –  il volume di prodotto transitato sul mercato è stato maggiore rispetto agli altri anni, con frutti di buona qualità, dai calibri leggermente inferiori destoccati comunque in modo regolare”.

La campagna 2021-2022 si è protratta praticamente sino alla metà inoltrata di luglio: “Ciò dimostra la fedeltà dei nostri clienti, sia grossisti che Gdo, e anche del consumatore finale, che hanno dimostrato di apprezzare la mela Fuji di pianura sino alla fine della stagione”.

Tale risultato è ancor più rilevante in quanto collocato in un periodo particolarmente complesso per l’intero settore, caratterizzato da un aumento generalizzato dei costi – lungo tutto l’ecosistema produttivo, dall’imballaggio, al trasporto, alle materie prime – accentuatosi ulteriormente dalla scorsa primavera.

Dalle ricette ai gadget

La campagna appena conclusa è stata sostenuta, nel corso dei mesi, da iniziative di promozione e marketing rivolte sia al trade che al consumatore.

Per quanto riguarda il trade, a grossisti e dettaglianti sono stati omaggiati materiali pop e gadget, con ottimi feedback e una considerevole partecipazione.

Le pianificazioni sulla stampa trade one line hanno supportato la comunicazione istituzionale, mentre i social hanno ingaggiato il cliente finale: in particolare, molto vivaci sono risultate le pagine Facebook e Instagram. Da ottobre 21 a fine aprile 22 i post Fb e Ig hanno raggiunto una copertura di oltre 2.280.000 utenti con video-ricette e contenuti che hanno generato numeri record.   

Sul sito istituzionale sono state pubblicate news e 17 ricette, grazie anche al coinvolgimento di dieci top foodblogger. Obiettivo, rafforzare la percezione della versatilità di un frutto ottimo da consumare a fine pasto o come snack, ma perfetto anche per la preparazione di piatti dolci e salati sfiziosi.

Fonte: MelaPiù 

(Visited 14 times, 1 visits today)
superbanner