In sintesi

DS Smith: customizzazione del packaging grazie alla realtà aumentata

Redazione
Autore Redazione

Il packaging sostenibile per l’e-commerce: benefici ambientali e soddisfazione per gli acquirenti. Con Pikkart soluzioni personalizzate

DS Smith Packaging Italia, leader dell’industria del packaging sostenibile, sceglie di investire sulle tecnologie di realtà aumentata per la personalizzazione degli imballaggi. Lo fa grazie all’avvio della collaborazione con Pikkart, azienda modenese specializzata nella fornitura di ecosistemi di realtà aumentata applicabili a realtà industriali. La customizzazione del packaging è possibile anche nel settore ortofrutticolo.

In particolare, DS Smith usufruirà della tecnologia Ar eco system per innovare le proprie soluzioni di packaging, fornendo soluzioni al 100% tailor-made sulla base delle specifiche richieste dei clienti.

“Abbiamo scelto di investire nella realtà aumentata per proporre soluzioni di packaging innovative e sempre più sostenibili, concepite e ingegnerizzate sulla base delle specifiche richieste dei nostri clienti – ha commentato Francesco Barsanti, sales marketing & innovation director DS Smith Packaging Italia – Grazie all’utilizzo della tecnologia Pikkart, abbiamo compiuto un notevole passo in avanti in questo senso, realizzando soluzioni veramente su misura e accompagnando il cliente nella scelta delle opzioni disponibili”.

Pikkart è stata la prima azienda in Italia, e ad oggi una delle poche nel panorama internazionale, ad avere sviluppato un proprio software proprietario per la realtà aumentata. Da anni lavora nel campo dell’intelligenza artificiale e della realtà aumentata, con progetti nei più svariati ambiti, come la Gdo, i musei, e l’industria, portati avanti usando i suoi software proprietari brevettati e i suoi prodotti sviluppati in-house.

 

Fonte: DS Smith Packaging Italia

(Visited 83 times, 1 visits today)
MYTECH_bottomnews_30ott-30aprile