vog_topnews_07set-02nov
In sintesi

Legumi e cereali subito pronti: arrivano “I Presto Cotti”

presto cotti cerreto
Redazione
Autore Redazione

A proporli è l’azienda Cerreto – Amanti del Biologico. La gamma comprende fagioli rossi e tondini, ceci, piselli, lenticchie, orzo e farro

La cucina si fa sempre più veloce con la nuova linea la linea “I Presto Cotti” di Cerreto – Amanti del Biologico. Si tratta di una gamma che comprende attualmente fagioli rossi, ceci, piselli, lenticchie, fagioli tondini, orzo e farro, disponibili nei supermercati al prezzo consigliato di 2,90 euro  e sull’e-commerce www.cerretobio.com.

“Altamente innovativa, salubre e versatile – commentano dall’azienda – la linea “I Presto Cotti” di Cerreto – Amanti del Biologico mette a disposizione cereali e legumi biologici, pronti in pochissimo tempo, grazie a una tecnologia rispettosa delle proprietà organolettiche e senza l’aggiunta di conservanti. Così in soli 5 o 2 minuti di semplice ebollizione in acqua i consumatori possono avere disponibili ingredienti base genuini con i quali dare vita a hummus deliziosi, insalate ricche, zuppe, burger vegetali, torte salate, creme e ogni sfizio che la fantasia suggerisce.

Cerreto – Amanti del Biologico seleziona cereali e legumi di alta qualità, biologici, e li cuoce a vapore, metodo rispettoso delle proprietà nutrizionali e del gusto. I legumi vengono anche pre-trattati con un ammollo che permette loro di rilasciare acido fitico, rendendo maggiormente biodisponibili minerali fondamentali quali il calcio, il ferro e lo zinco. L’essiccazione è poi la tecnica ideale per conservare nelle comode bustine il farro, l’orzo, i ceci e molto altro, facendo sì che arrivino nelle case dei consumatori, mantenendo per i 15 mesi di shelf life il sapore integro e le caratteristiche organolettiche ottimali.

Pensata per le esigenze alimentari moderne, la linea I Presto Cotti ha un’etichetta chiara e trasparente, come desiderano gli acquirenti consapevoli, le generazioni Y e Z, che gradiscono prodotti vegetali healthy e smart, con un’impronta ecologica bassa”.

(Visited 50 times, 1 visits today)