vog_topnews_07set-02nov
In sintesi

Aperitivi e fuori casa, arrivano Aperitop e Squeeze

Redazione
Autore Redazione

L’azienda Madama Oliva presenta due nuove linee che propongono diverse referenze per tutti i gusti

Madama Oliva, azienda di Carsoli (L’Aquila) specializzata nella lavorazione di olive fresche confezionate, amplia la gamma con due linee di prodotto innovative dedicate alla grande distribuzione e al fuori casa: “Aperitop” e “Squeeze”. Un nuovo modo di gustare il prodotto fresco, corredato da un packaging innovativo, eco sostenibile e accattivante per le nuove esigenze di consumo.

La linea Aperitop è composta da tre referenze già pronte da gustare, in vaschetta da 150 grammi con coperchio salva freschezza, particolarmente adatte per aperitivi e condimenti, preparate partendo da ricette regionali. I prodotti Aperitop saranno disponibili nel banco frigo gastronomia e take away dei supermercati nelle varianti: “Ortolana di olive alla siciliana” (mix di olive fresche siciliane e ortaggi), “Battuto di peperoncini alla calabrese”, “Hummus di lupini alla mediterranea”.

Squeeze è una linea composta da quattro referenze a base di olive fresche e lupini, pensate come ingrediente per la cucina e già pronte per decorare aperitivi e antipasti. Innovativa la confezione, ergonomica e studiata per facilitare l’utilizzo del prodotto. Le buste squeeze sono da 110 grammi con tappo a vite e vengono proposte nel reparto ortofrutta. E’ stato ridotto anche l’uso della plastica rispetto alle comuni vaschette. Novità assoluta nel mercato italiano è l’inserimento della versione dell’hummus di lupini, che coniuga le virtù benefiche del legume alla nuova ricetta sfiziosa, adatta a tutta la famiglia. Le versioni comprendono i gusti “patè di olive”, “patè di olive piccante”, “patè di olive e carciofi” e il già citato “hummus di lupini”.

“Il nostro ruolo – sottolinea Sabrina Mancini, marketing manager dell’azienda – è quello di anticipare le esigenze del mercato. Proprio per questo abbiamo investito in ricerca e sviluppo e stiamo puntando anche a nuovi canali di vendita, approcciandoli con la stessa modalità con cui da 30 anni operiamo nella Gdo italiana, cioè trasferendo cultura di prodotto e promuovendo l’aspetto qualitativo dello stesso”.

Intanto, Madama Oliva sta pensando anche a nuovi canali commerciali. Per l’Italia l’obiettivo principale del 2020 è quello dell’ingresso nell’ho.re.ca, nel fast food e in autogrill, stazioni ferroviarie, aeroporti.
“Considerata la crescente necessità di mangiare fuori casa, nonostante il recente stop del coronavirus – spiega il direttore vendite Glauco Parpaglioni – abbiamo organizzato skills e competenze del nostro team per essere sempre più efficienti verso le richieste dei clienti e per affrontare un mercato sempre più complesso, competitivo e frammentato”.

(Visited 43 times, 1 visits today)