sorma_topnews_13gen1feb
Fruttivendoli e non solo

Italmercati. Contatti positivi in Cina

italmercati_cina
Redazione
Autore Redazione

Intesa tra Italmercati e CAWA, China National Agricultural Wholesale Markets Association. A Maggio 2017 a Roma la firma di un Memorandum of Understanding

Segnali positivi dopo la trasferta di Italmercati, insieme al Centro Agroalimentare di Roma CAR,  a Changsha, capoluogo dello Hunan, nella Cina centro-meridionale, dove si è svolto il 30° Congresso del WUWM, l’Unione mondiale dei mercati.

Un’occasione che si è rivelata ideale anche per promuovere  la prossima Conferenza del WUWM che si terrà a Roma dal 17 al 19 maggio 2017 dal titolo “Fresh Way to Feed the Planet” e che vedrà una serie di focus di  rilievo e il coinvolgimento della FAO.

“Questa missione – dichiara il presidente di Italmercati Fabio Massimo Pallottini in una nota – oltre a metterci davanti alla straordinaria realtà socio-economica della Cina di oggi, sorprendente anche in una città dell’interno come Changsha, ci ha permesso di ottenere un risultato che potrà avere conseguenze molto positive nei rapporti internazionali di Italmercati. Abbiamo infatti stretto un’intesa con CAWA, la China National Agricultural Wholesale Markets Association, un’organizzazione riconosciuta dal governo di Pechino fin dal 1986, e con il suo presidente Zengjun Ma. L’intesa prevede la firma di un Memorandum of Understanding a Roma il prossimo maggio. Al congresso di Changsha abbiamo anche rafforzato i rapporti in essere con i Mercati francesi e la loro organizzazione e quelli spagnoli, a partire da Barcellona, su argomenti che riprenderemo presto alla Fruit Attraction di Madrid e al SIAL di Parigi, il prossimo ottobre”.

“Siamo andati in Cina a raccogliere il testimone – conclude Fabio Massimo Pallottini – perché il prossimo appuntamento dell’Unione mondiale dei mercati sarà quello organizzato a Roma da noi, in particolare dal CAR, con un apporto significativo di Italmercati. Abbiamo illustrato ai colleghi del Board of Directors del WUWM gli argomenti che andremo ad affrontare, dal tema della nutrizione, segnatamente della corretta nutrizione, alle relazioni commerciali nel Mediterraneo, a un’organizzazione più efficiente e capillare della catena del freddo, al tema emergente dei prodotti biologici, riscuotendo interesse e approvazione”.

Fonte news: Italmercati. Nella foto in alto, da sinistra Fabio Massimo Pallottini con Mr Zengjun Ma, vicepresidente WUWM e presidente di China National Agricultural Wholesale Market Association (CAWA) e, al centro, Maria Cavit, Segretario generale WUWM

(Visited 3 times, 1 visits today)

Scrivi un Commento