sorma_topnews_13gen1feb
Fruttivendoli e non solo

Italmercati. Nel 2016 entrerà nel Wuwm

Redazione
Autore Redazione

Pallottini incontra Estrada a Fruit Attraction. “Ora serve cambiare passo”

Italmercati-Rete d’imprese continua il progetto che punta con decisione all’internazionalizzazione. L’organizzazione nazionale cui fanno capo i Centri agro-alimentari di Roma, Milano, Torino, Firenze e Napoli, nel primo giorno di Fruit Attraction di Madrid ha incontrato nel proprio stand Manuel Estrada, presidente del Wuwm (World Union Wholesale Markets), l’Unione mondiale dei Mercati all’ingrosso. Estrada ha sottolineato la bontà del progetto di Italmercati, “un modello da seguire, una formula nuova e molto interessante”.

“È stato un incontro molto positivo – ha dichiarato il presidente di Italmercati Fabio Massimo Pallottini, rappresentante inoltre del consiglio direttivo del Wuwm – nel quale si sono gettate le basi per inserire Italmercati all’interno del Wuwm già dal 2016. In tal senso inoltre, prossimamente – ha annunciato Pallottini – lanceremo un progetto per comunicare ed estendere nel mondo il know-how acquisito dai Mercati italiani in termini di operatività, organizzazione e gestione dei Centri all’ingrosso”.

Ora serve cambiare passo, per una diffusa internazionalizzazione della Rete d’imprese, che comunque, a soli sei mesi dalla sua costituzione, sta dimostrando di essere già una protagonista attiva del settore”, ha affermato il presidente Pallottini.

Soddisfazione anche per la partecipazione a Fruit Attraction: ”La fiera di Madrid cresce anno dopo anno. Il rammarico è non aver trovato ancora il modo di realizzare anche in Italia un’unica rassegna“. Pallottini ha infine anticipato che, con la partecipazione di Italmercati a febbraio alla Fruit Logistica di Berlino e a maggio al congresso mondiale del Wuwm in programma in Polonia, si implementerà ulteriormente la proiezione internazionale della Rete.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Scrivi un Commento