Ortomad_Superbanner mobile_30gen-5geb_2023
Syngenta_top news_16gen-5feb_2023
DOLE_top news 2_16gen-19feb_2023
Eventi e Fiere

Ergon e Maiora uniti in ARDita

Un matrimonio che s’ha da fare per un nuovo soggetto che ha inaugurato i suoi primi due punti di vendita a Barletta

Scorrono le immagini delle arance siciliane, segno dell’attenzione al territorio e ai prodotti locali, durante la presentazione alla fiera Marca di Bologna della joint venture strategica tra Ergon e Maiora per un nuovo soggetto del retail: ARDita,  società  che ha  l’obiettivo dell’apertura di nuovi punti vendita ARD Discount, sia diretti sia affiliati, in Puglia e nelle altre regioni già presidiate da Maiora.

Le due aziende, Ergon e Maiora, hanno vissuto insieme i vari cambiamenti del contesto distributivo: ” Condividono l’attenzione alle eccellenze del proprio territorio, la valorizzazione del patrimonio umano, la ricerca dell’efficienza, mettendo sempre davanti a ogni loro scelta il rispetto e il valore dei propri clienti”. Grandi obiettivi conclusi con un brindisi con il vino siciliano a fine conferenza stampa.

Arriva ARDita per rafforzare il retail made in Sud

Con ARDita le due società hanno deciso di scrivere insieme un nuovo capitolo della loro storia. “Maiora apporta la profonda conoscenza del territorio e le relazioni costruite grazie a più di 500 punti di vendita distribuiti nelle varie regioni. Ergon ne conta al suo attivo oltre 380  di cui 220 discount e ha lavorato negli ultimi anni al progetto ARD, ridefinendolo e potenziandolo, grazie a una gestione diretta, rinnovando il management e dedicandosi allo sviluppo di prodotti, di nuovi punti vendita e di know how”.

Il reparto ortofrutta a base di prodotti locali

Il consiglio di amministrazione di ARDita è composto da cinque consiglieri: Luigi Peschechera  il presidente, Marco Sgarioto amministratore delegato e i tre consiglieri Clara Cavalieri, Gerardo Cignarale e Grazia Degennaro. Ergon e Maiora hanno già assegnato ad ARDita gli obiettivi del 2023 prevedendo la realizzazione sia di pdv diretti che in franchising. ARDita ha sede a Barletta e, in attesa di sviluppi che portino ARDita a strutturarsi autonomamente, nella fase iniziare si appoggerà alle strutture logistico/organizzative di Maiora ed Ergon.

I buoni  risultati di Ergon

Nella conferenza stampa si è brindato al nuovo che avanza e presentato il bilancio di Ergon, l’insegna che gestisce i supermercati Despar, il discount ARD e i cash & carry Altasfera, ha chiuso il 2022 con la trasformazione della consortile Ergon in società per azioni Ergon Spa. L’azienda ha un capitale sociale di 25 milioni di euro interamente versato, tre sedi commerciali e amministrative (Ragusa, Catania, Palermo), 138 punti vendita di proprietà, 250 punti vendita in affiliazione operanti in tutti i format della Distribuzione Moderna, che raggiungono circa 700 milioni di ricavi, quattro piattaforme logistiche (121 milioni di colli movimentati nell’ultimo anno), una quota di mercato regionale di oltre il 10%, un patrimonio immobiliare strumentale di circa 14mila metri quadri di superficie commerciale e 40mila metri quadri adibiti a piattaforma logistica.

Un piano di aperture per ARD Discount

In quest’ambito ARD Discount ha in programma un piano aperture di negozi diretti e in franchising, che la porteranno presto a raggiungere la quota dei 280 negozi (ultima apertura diretta il 21 dicembre 2022 a Modica, provincia di Ragusa). “Nel 2022 ARD ha realizzato 1.035 lavorazioni, di cui 385 nuovi lanci e 650 restyling e interventi in etichetta. I lanci hanno riguardato le 10 linee più rappresentative del prodotto a marchio e nello specifico tra gli interventi più rilevanti 54 nuovi prodotti Toda Vida, 52 Terre e Tesori, 40 Prima scelta ARD”.

Si lavora molto in casa: “La capacità di puntare su prodotti in gran parte a marchio proprio e il continuo controllo degli stessi ha permesso negli anni di far crescere il marchio ARD, creando un forte legame con i consumatori che percepiscono e riconoscono il grande valore insito nel rapporto qualità/prezzo”.

Ottimi risultati nelle vendite

Notevoli le performance di vendita a parità. Nielsen, con l’ultimo rilascio del like for like (52esima settimana), ratifica il dato interno per cui a parità ARD Discount, di cui il 47% è rete affiliata e il 53% è rete diretta, chiude l’anno con un + 8.91% verso il mercato Sicilia, che segna un +8.47%. I punti di vendita sia diretti sia affiliati sviluppano complessivamente alle casse vendite per circa 500 milioni  di cui il 66% realizzato nei punti di vendita diretti. Anche per il 2023 viene confermato l’attore Nino Frassica come brand ambassador della catena mentre si punta alla sostenibilità con diverse azioni concrete come la riduzione di oltre il 50% dell’utilizzo di carta per i volantini e nel frattempo sta anche valutando l’utilizzo delle risorse economiche liberate a favore di progetti ambientali di ripiantumazione e sistemazione di zone soggette a erosione.

(Visited 336 times, 2 visits today)
superbanner