Cultiva_SuperMobile_12ago-4sett
Interpoma_topnews_1ago-11sett
Eventi e Fiere

Fruit Beach Party: bilancio positivo

Avatar
Autore Redazione

In otto tappe tra Emilia-Romagna, Toscana e Veneto l’evento ha coinvolto oltre 10mila persone

Fruit Beach Party è andato bene. Lo confermano i dati: 1.600 ciotole di frutta, 4.600 gadget, centinaia di cocktail per oltre 10mila persone coinvolte sulle spiagge, 180mila visualizzazioni sul canale Instagram. Questi i numeri del  tour estivo dedicato all’ortofrutta che in otto tappe ha incontrato bagnanti e turisti tra alcuni dei  più frequentati stabilimenti balneari dell’Emilia-Romagna, Toscana e Veneto.

Tour organizzato da SG Marketing

Un tour organizzato da SG Marketing, società specializzata nella valorizzazione dell’agrifood, con l’obiettivo di creare un evento coinvolgente per promuovere in modo divertente ed innovativo il consumo di frutta e verdura di qualità, dando massima rilevanza ai brand: i prodotti delle aziende partner dell’evento sono stati protagonisti assoluti della spiaggia, venendo distribuiti sotto l’ombrellone, diventando il soggetto di giochi a quiz e infine, utilizzati per la creazione di cocktail analcolici studiati ad hoc da barman professionisti.

Complici le temperature altissime di questa estate e la bontà dei prodotti proposti, il Fruit Beach Village è stato preso d’assalto da chi desiderava assaggiare un frutto o ricevere uno dei tanti gadget offerti dai brand, per restare nella memoria del consumatore anche una volta rientrato a casa.

Evento riuscito

“Siamo molto soddisfatti della riuscita di questa prima edizione dell’evento – afferma Salvo Garipoli, direttore di SG Marketing – Attraverso questa attività siamo riusciti a toccare tutti i target presenti: dai giovanissimi, che si sono divertiti cimentandosi nei quiz e sfidando il doccia-fruit, alle numerose famiglie raggiunte grazie alla distribuzione di frutta sotto gli ombrelloni, arrivando fino alle fasce dei più giovani che hanno potuto degustare la migliore ortofrutta attraverso gli sfiziosi cocktail a base di frutta fresca. Questo è solo l’inizio di una serie di iniziative pensate per valorizzare i migliori brand ed intercettare il nostro mercato di riferimento in modo sorprendente ed ingaggiante”.

I protagonisti

Sei le categorie di prodotto dell’ortofrutta italiana protagoniste del Fruit Beach Party rappresentate da altrettanti brand leader: Berryway (Lamponi e Mirtilli); Citrus L’Orto Italiano (Limone Verdello); Pink Lady (Mela); Solarelli (Pesca Nettarina di Romagna Igp); Metis (Susina); Moncada (Pomodori datterino, ciliegino e iLcamone, quello vero).

Fonte: SG Marketing

(Visited 34 times, 1 visits today)
superbanner