Carton_Pack_topnewsgenerali_04/07-18/07
Eventi e Fiere

Il Big Bang della frutticoltura: la storia, il futuro

Avatar
Autore Redazione

In occasione dell’Anno internazionale della frutta e della verdura, sabato 18 settembre a Massa Lombarda (Ravenna) si parlerà di pesche

In occasione dell’Anno internazionale della frutta e della verdura indetto dalla Fao (Food and agriculture organization), un convegno sulla storia della pesca e non solo.

“Il Big Bang della frutticoltura: la storia, il futuro” si terrà sabato 18 settembre a partire dalle ore 9.30 a Massa Lombarda (Ravenna) alla Sala del Carmine, via Rustici 16.
Denso il programma deii lavori, i quali saranno moderati da Silviero Sansavini dell’Università di Bologna. A seguire, con l’intervento “Dalla mano alla macchina, un balzo di cent’anni…”, sarà il turno di Angelo Benedetti di Unitec (Lugo, Ravenna). Del pesco nella cultura cinese parlerà Alessandra Lavagnino dell’Istituto Confucio, Università di Milano, la quale lascerà la parola a Daniele Bassi (Università di Milano), che interverrà con “La biodiversità del pesco, un mistero tutt’ora irrisolto”.
Aldo Bertazzoli e Stefano Corsi, rispettivamente dell’Università di Bologna e dell’Università di Milano, faranno il punto su “La frutticoltura industriale come sistema economico: analisi del passato e strategie per il futuro”.

A metà mattina si parlerà poi di “Modernità del big bang a Massa Lombarda” con Luca Corelli Grappadelli dell’Università di Bologna e di “Aspetti salutistici e nutrizionali della frutta” con Alberto Battezzati dell’Università di Milano.

Seguirà la presentazione di un innovativo strumento di valorizzazione di sistemi produttivi complessi (Daniele Bassi e Luca Corelli Grappadelli) e il panel “Innovazione per uscire dalla crisi della peschicoltura romagnola” con Mattia Ridolfi, Gianni Ceredi, Ugo Palara, Daniele Bassi, Angelo Benedetti, Alberto Battezzati, Luca Corelli Grappadelli e con il coordinamento di Raffaella Quadretti, direttrice di myfruit.it.
Alle 13.30 il buffet campagnolo presso l’Azienda Brusca, V. Emilia Levante 18, Località selva e poi alle 14.30 la Visita collezione di riferimento pesco, a cura di Stefano Foschi, Crpv.

La partecipazione è gratuita, ma per motivi organizzativi è richiesta l’iscrizione.

(Visited 338 times, 1 visits today)