Romagnoli_mobile_16/05-30/05
Aweta_topnewsgenerali_16/05-30/05
Nordovest_topnews_16/05-30/05
Eventi e Fiere

Interpera: l’Europa si aspetta un calo significativo del raccolto

Avatar
Autore Redazione

In tutti i Paesi, ad eccezione del Portogallo. “Comunicazione chiave per il rilancio”

Il calo della produzione di pere in Europa per la prossima stagione è stata una delle conclusioni del webinar Interpera, il Congresso internazionale delle pere, che si è appena concluso.
Durante questa edizione digitale del congresso, l’Areflh, principale organizzatore dell’evento, ha riunito 20 relatori provenienti dai sei paesi principali produttori in Europa: Italia, Francia, Belgio, Olanda, Spagna e Portogallo.

I dati annunciati e dettagliati dagli esperti nella sessione di produzione, indicano tutti che l’Europa prevede un calo significativo della sua produzione di pere per la stagione 2021. Le gelate diffuse di marzo e aprile causeranno un calo dei volumi in tutte le aree di produzione, ad eccezione del Portogallo. Questo calo è stimato a 50% per la Francia e 30% per il Belgio.

Commercio

Oltre alle stagioni passate e future, il secondo punto focale di Interpera è stato il commercio.
I membri della tavola rotonda sulle importazioni e le exportazioni hanno dimostrato che il calo stimato della produzione costringerà a una buona pianificazione della stagione per evitare di lasciare i mercati e i clienti indigenti.

Consumo

La terza e ultima parte del congresso ha evidenziato le tendenze del consumo di pere in Europa. La domanda era soddisfacente durante la crisi sanitaria, tuttavia è deplorevole che sia necessaria una pandemia per stimolare il desiderio del consumatore di una dieta sana.
I relatori della tavola rotonda hanno convenuto che la comunicazione sulla pera (sui benefici per la salute e sul gusto) resta la chiave per rilanciare il mercato. Interpera lancia qundi la sfida di incoraggiare il consumo tra i giovani, in particolare attraverso i social network, e di innovare per ottenere nuove varietà, per ampliare l’offerta visiva e gustativa.

Interpera 2022 a Rotterdam

Il comitato direttivo di Interpera spera vivamente di poter incontrare l’anno prossimo i principali attori del settore in presenza a Rotterdam, dove il congresso sarà organizzato dall’Dpa (Dutch produce association), se la situazione sanitaria in Europa lo permetterà.

Fonte: Interpera

(Visited 61 times, 1 visits today)
superbanner