Solarelli_TopNews_14-28ott
Aziende

Nicofrutta sostiene i produttori di ananas in Costa Rica

NicofruttaFairTrade
Redazione
Autore Redazione

L’azienda veronese, da sempre impegnata nell’importazione di ananas Fairtrade, finanzia un programma di sviluppo assieme al ministero dell’Economia tedesco

Prosegue e si rafforza il sostegno di Nicofrutta ai produttori di ananas in Costa Rica. L’azienda veronese, nata nel 2002, si è fin da subito impegnata nell’importazione di ananas certificato Fairtrade dalla Costa Rica dove opera attraverso la sussidiaria costaricana Nicoverde. 

Grazie ai finanziamenti di Nicofrutta i soci di Agronorte, nel nord del Paese, sono diventati i primi produttori al mondo di ananas certificato e ora l’impegno dell’azienda veronese si rafforza attraverso un programma di sviluppo realizzato assieme al ministero dell’Economia della Germania per un finanziamento complessivo pubblico-privato di 571 mila euro. 

«Abbiamo garantito ai piccoli produttori di ananas assistenza tecnica e finanziaria e formazione agroindustriale – spiega Luciano Nicolis amministratore delegato di Nicofrutta – grazie allo sviluppo di questa attività e alle entrate aggiuntive derivanti dal Premio Fairtrade, le comunità locali hanno potuto sviluppare progetti ambiziosi come la costruzione di un acquedotto nella zona di Upala, borse di studio per gli studenti e l’acquisto di attrezzature informatiche a Veracruz in Pital e in altre scuole dell’area, l’acquisto di apparecchiature mediche per la casa di cura di Pitale di San Carlos». 

Il programma  prevede l’utilizzo di un metodo dello Stato tedesco chiamato Biodiversity Check, che fornisce alle aziende agricole una valutazione dei rischi e delle opportunità legati ad aspetti come la salvaguardia della foresta, l’utilizzo del suolo, il rispetto dell’ecosistema, dei corridoi biologici, della flora e fauna.

Scrivi un Commento