VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic
Aziende

Expo. Bilancio positivo per Terra Orti

Avatar
Autore Redazione

Incontri, approfondimenti, laboratori, show cooking e degustazioni per la Op Terra Orti a Milano

Cinque giorni positivi per l’Organizzazione Produttiva Terra Orti all’Expo Milano 2015. Con una serie di incontri, approfondimenti, laboratori, show cooking e degustazioni, è stata data la possibilità ai visitatori di conoscere meglio l’enorme ricchezza rappresentata da alcuni dei prodotti ortofrutticoli che la rappresentano, come gli ortaggi freschi della Piana del Sele, ed in particolare la “Melonessa”, presentata e degustata alla presenza del Presidente di Terra Orti Alfonso Esposito.

Terra Orti è stata accompagnata dai ragazzi dell’istituto Professionale Alberghiero “Enzo Ferrari” di Battipaglia (SA), che hanno mostrato, durante gli showcooking, come utilizzare in cucina alcuni tra i prodotti tipici della Dieta Mediterranea come i legumi cilentani. La organizzazione di produttori più importante della Campania è stata protagonista nei primi giorni nel padiglione “La Fattoria Globale 2.0” dell’Associazione Mondiale degli Agronomi, con i 3 progetti CIL.CA.VA., IVALOF e NEW ORTO CHAIN, dove è stato proiettato un video riguardante le buone pratiche in agricoltura, l’attività degli agronomi in organico alla O.P. Terra Orti, l’assistenza alle aziende associate sulla sicurezza alimentare e ambientale e l’organizzazione del lavoro agricolo in modo da assicurare la disponibilità delle risorse nel tempo.

L’attività di Terra Orti all’Expo 2015 è proseguita nel padiglione KIP International School, all’interno dell’area riservata al Comune di Pollica (SA), mentre successivamente l’organizzazione di produttori è stata protagonista con il Comune di Battipaglia all’interno del Padiglione Italia dando vita all’evento “La dieta Mediterranea tra innovazione e tradizione”. Durante la giornata è stato previsto un convegno degustativo sul tema “Battipaglia. La dieta mediterranea tra innovazione e tradizione”. Il convegno ha evidenziato i benefici dei prodotti locali riconducibili alla dieta mediterranea; a seguire vi è stata la presentazione del ‘Fiaschello di Battipaglia’ e di una guida pratica agli abbinamenti dei sapori mediterranei, il tutto accompagnato dalla proiezione di un video che racconta la ricchezza del territorio e le tradizioni gastronomiche e storiche. Va ricordato, infine, che la O.P. Terra Orti ha firmato la Carta di Milano, documento programmatico sul diritto al cibo che il 16 ottobre è stata siglata dal Segretario Generale dell’ONU Ban Ki Moon.

(Visited 58 times, 1 visits today)