superbanner mobile
VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic
Trend e Mercati

Mele e Nord Africa. Il punto con il Consorzio VOG

30mila tonnellate nella passata stagione. Ce ne parla Gerhard Dichgans

«Da sempre i Paesi del Nord Africa sono una delle tante rotte che seguono le nostre mele all’estero. Sono mercati molto interessanti, sia per quel che riguarda le dimensioni che per i loro tassi di crescita». Anche Gerhard Dichgans, direttore del Consorzio VOG, ci conferma il trend di crescita dell’esportazione di mele in quest’area, anche per la posizione strategica di questi Paesi. «Sono, inoltre, un importante crocevia verso altre nazioni del continente africano, soprattutto quelle centroafricane». Nella passata stagione Vog ha esportato circa 30mila tonnellate di mele in questi Paesi e «il trend è positivo anche in questa stagione». Le varietà più richieste? «Royal Gala, Golden Delicious e Red Delicious, con preferenze per calibri medio-piccoli, sempre di qualità».

Ovviamente tutti questi Paesi hanno dinamiche differenti, ma anche molti punti di contatto. «Le culture di questi Paesi sono, infatti, da sempre affacciate sul bacino del Mediterraneo e dunque aperte verso i Paesi dell’Europa meridionale. A livello di comunicazione, ad esempio, in Libia e Algeria abbiamo dato vita a un programma di attività molto simile a quello applicato in altri mercati europei da noi serviti. Pubblicità televisiva e su carta stampata, sponsorizzazioni, product placement in trasmissioni TV e on-pack communication».

(Visited 15 times, 1 visits today)
superbanner