superbanner mobile
VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic
Retail

Deliveroo Hop arriva a Roma con Carrefour

Avatar
Autore Redazione

La piattaforma leader dell’online food delivery ha esteso alla capitale il servizio di consegna rapida della spesa

Deliveroo,  piattaforma leader dell’online food delivery, ha esteso alla capitale il servizio di consegna rapida della spesa, con una novità assoluta per il mercato italiano: in collaborazione con Carrefour Italia, Deliveroo ha aperto il suo primo negozio fisico a Roma accessibile al pubblico, dove sarà possibile fare la spesa ordinando attraverso totem digitali.

Lanciato nel marzo di quest’anno a Milano in collaborazione con Carrefour Italia, Deliveroo Hop opera attraverso negozi altamente tecnologici per la consegna ultrarapida di generi alimentari e – per quanto riguarda gli store in collaborazione con Carrefour – offre ai consumatori circa duemila prodotti in pochi minuti. L’ultima apertura, in ordine di tempo, è proprio quella della capitale, dove i consumatori hanno la possibilità di usufruire di un nuovo modo di fare la spesa: oltre a potere ordinare attraverso l’app per la consegna a casa o per il ritiro presso lo store, il nuovo negozio Carrefour by Deliveroo Hop di Roma, in via La Spezia 139, è il primo in città ad essere accessibile al pubblico, con i consumatori che possono selezionare e ordinare i prodotti attraverso totem digitali disponibili all’entrata dello store. L’esperienza per i consumatori è diversa rispetto a un supermercato tradizionale: l’accesso agli scaffali, infatti, è riservato esclusivamente al personale Deliveroo Hop, che provvederà a prelevare i prodotti ordinati, imbustarli e consegnare la spesa clienti che hanno effettuato l’ordine attraverso i totem o, nel caso di un ordine via app, ai rider che provvederanno alla consegna a domicilio.

Aperto dalle 10 alle 22, lo store offre ai consumatori già 1.200 prodotti, tra cui quelli a marchio Carrefour come Filiera Qualità Carrefour, Terre d’Italia e Carrefour Bio. Le consegne ultrarapide, per coloro che usufruiranno del servizio ordinando attraverso la app, avvengono in pochi minuti e raggiungono un’ampia parte della città di Roma, in particolare il quartiere Appio-Latino, da San Giovanni a Re di Roma, fino a Pontelungo e Furio Camillo, ma anche i quartieri Tuscolano, Pigneto, Esquilino e San Lorenzo. Dal mese di dicembre è prevista l’estensione delle aree di consegna che raggiungerà anche il centro storico, i quartieri Monti, Nomentano, Trieste, Piazza Bologna, Tiburtino, Collatino, Prenestino, Quadraro, Garbatella, San Saba, Testaccio, Ripa e Trastevere.

Continua dunque l’espansione del servizio di Deliveroo per la consegna ultrarapida di generi alimentari, che si affianca a quello già esistente di consegna della spesa, in circa 30 minuti, che può contare oggi in tutta Italia su circa duemila tra supermercati, negozi indipendenti e botteghe artigianali. Tra questi, circa duecento sono supermercati Carrefour. E con l’espansione, il servizio diventa un’abitudine ormai consolidata tra i consumatori. Secondo una ricerca realizzata da Swg sugli utenti di Deliveroo, circa il 60% di essi ritiene che il servizio di consegna della spesa a domicilio “avrà una crescita sorprendente” e per il 52% “diventerà un bisogno per le persone”.

“Siamo lieti di estendere il servizio di Deliveroo Hop a Roma in collaborazione con Carrefour Italia”, ha detto Matteo Sarzana, general manager Deliveroo Italy. “La capitale – ha aggiunto – è una città chiave per Deliveroo, la seconda tra le città italiane in cui abbiamo attivato il nostro servizio. L’apertura di questo nuovo store dimostra l’attenzione e la volontà di continuare ad investire a Roma e nel mercato italiano, facendo leva su una profonda integrazione tra la tecnologia di nuova generazione di Deliveroo per la gestione della spesa e gli asset tecnologici dell’azienda e l’esperienza internazionale di Carrefour nella grande distribuzione”.

“Siamo felici di ampliare ulteriormente servizi innovativi come quello di Deliveroo Hop anche a Roma. Come Carrefour Italia, puntiamo a diventare una Digital Retail Company entro il 2026, investendo sempre più in servizi digitali e in innovazione per rispondere in maniera competitiva alle nuove tendenze di consumo”, afferma Christophe Rabatel, ceo di Carrefour Italia. “Il cliente è al centro della nostra strategia e delle nostre azioni, e l’apertura del nuovo store interamente digitalizzato rappresenta un’importante novità nel mercato italiano, che incontra necessità di spesa immediate, accessibili e flessibili”.

Fonte: Carrefour

(Visited 78 times, 1 visits today)
superbanner