vog_topnews_07set-02nov
Reparto Ortofrutta

Consorzio funghi di Treviso: in rosa contro il tumore al seno

Redazione
Autore Redazione

In ottobre parte del ricavato delle confezioni rosa distribuite in Gdo sarà devoluto alla Fondazione IEO-CCM

Ottobre è per tutti il mese dedicato al rosa: un colore che è diventato ormai il simbolo della lotta al tumore al seno, uno dei più frequenti che, ancora oggi, colpisce la popolazione femminile. In questo periodo si sono tinti di rosa anche i vassoi in cartone dei funghi champignon affettati di Op Consorzio funghi di Treviso distribuiti in Gdo fino a esaurimento scorte.

È il modo che la Op ha scelto per far sentire anche la sua voce su questo tema così importante, essere in prima linea per sensibilizzare tutte le donne alla prevenzione e alla cura e dare un contributo fattivo alla ricerca scientifica.

Un’ondata di colore nel banco frigo che permetterà a tutti, uomini e donne, di fare mente locale sull’importanza di fare prevenzione, ma anche un gesto concreto da parte di Op Consorzio funghi di Treviso che con questo progetto supporterà la Fondazione IEO-CCM, devolvendo parte del ricavato di ognuna delle confezioni rosa a sostegno della ricerca clinica e scientifica dell’Istituto europeo di oncologia. Un’iniziativa che rende protagonisti anche gli stessi consumatori, che con la loro scelta d’acquisto possono compiere un piccolo ma significativo gesto per tutta la società.

Le confezioni rosa in cartone, completamente ecologiche e riciclabili, hanno un significato profondo che dimostra quanto un pack trascenda il suo ruolo di contenitore e possa farsi veicolo di messaggi e di valori importanti condivisi dall’azienda che è, prima che un soggetto produttivo, un’entità con una responsabilità sociale.

Con questa iniziativa Op Consorzio funghi di Treviso si schiera dalla parte delle donne, le sostiene e si mette al servizio della ricerca di una malattia ancora molto impattante per la società. Ogni anno in Italia sono oltre 50mila i nuovi casi di tumore al seno. Oggi però, grazie alla diagnosi precoce, la percentuale di sopravvivenza a 5 anni delle donne colpite è vicina al 90%. Ecco perché è importante la prevenzione e anche le aziende possono fare la loro parte nell’informazione e sensibilizzazione sul tema.

 Il messaggio “rosa” sarà veicolato su tutti i canali di comunicazione di Op Consorzio funghi di Treviso, su quelli della Fondazione e sulle pagine social di alcuni clienti Gdo aderenti all’iniziativa. Sui pack dedicati al progetto compare il logo della Fondazione IEO-CCM, a testimonianza del destinatario cui andrà la parte di ricavato destinato all’iniziativa che servirà per la Ricerca sulle patologie oncologiche femminili.

(Visited 124 times, 1 visits today)