vog_topnews_07set-02nov
Reparto Ortofrutta

Avocado, prosegue la collaborazione tra Wao e Carrefour

Anche a luglio e agosto prosegue l’iniziativa di promozione del frutto esotico. Sconti, ricette e consigli per capire quando portarlo in tavola

All’interno del cosiddetto universo dei superfood, l’avocado si è ritagliato da tempo un ruolo di primo piano. Anche in Italia. Secondo gli ultimi dati dell’Osservatorio Immagino, infatti, nel 2019 le vendite a valore in Italia sono aumentate del 92,9% per un totale di 6,5 milioni di euro e pare che anche durante il lockdown non abbiano perso appeal all’interno del carrello dei consumatori. Non a caso è ormai frequente trovarlo, e di più varietà, non solo in molti reparti ortofrutta della grande distribuzione, ma anche in quello di alcuni discount.

C’è ancora bisogno di formazione, però, e così da due anni a questa parte la Wao, la Word avocado organization (al Macfrut di due anni fa partecipò alla prima edizione del Tropical Fruit Congress), organizza una campagna media a livello internazionale per incentivarne i consumi e, soprattutto, diffondere una maggior cultura generale intorno a questo frutto esotico che, sebbene rientri sempre più frequentemente nella dieta di molti italiani, ha ancora bisogno di essere conosciuto.

Se il mese di giugno è quello deputato alle iniziative più importanti, in collaborazione con molte insegne della Gdo europea, in Italia Carrefour ha deciso di estendere la progettualità anche nei mesi di luglio e agosto. E ha scelto il web per farlo. Da qualche giorno è infatti possibile acquistare questi frutti in promozione, ma solo on line, e per incentivare l’acquisto sono stati pubblicati vari contenuti informativi.

“La World avocado organization ha proposto a Carrefour un ricettario che stimoli il consumatore finale a provare l’avocado con altri ingredienti e nelle varie fasce (colazione, pranzo, spuntino, cena) per educarlo sui vari e molteplici utilizzi di questo frutto allo scopo di non vederlo più come un frutto esotico, ma come un frutto che possa essere consumato tutti i giorni”, ha spiegato a myfruit.it Carrefour Italia. Una relazione, quella tra l’insegna francese e la Wao attiva a livello di Gruppo e che in Italia, dopo il debutto nel 2019, è andata avanti anche quest’anno.

Sul sito di Carrefour, quindi, è possibile consultare un nutrito numero di ricette, ma anche ricevere consigli su quando portarlo a tavola. Aspetto, quest’ultimo, non secondario e che spesso ne disincentiva il consumo dopo la prima volta poiché, una volta giunti a casa, non è così raro trovare questi frutti o troppo immaturi o, al contrario, troppo maturi.

(Visited 140 times, 2 visits today)